•  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
Speciali  Etimologie  Varie
Acta Est Fabula
Apparizioni: Final Fantasy X–2
Attacco di Vegnagun. In latino significa "il racconto è finito".

Apeiron
Apparizioni: Final Fantasy X, Final Fantasy X–2
Dal greco "a", ossia "non", e "péras", cioè "limite". Termine coniato dal filosofo Anassimandro per indicare come origine di tutto ("arché") l'illimitato e l'indeterminato.

AurochsAurochs
Apparizioni: Final Fantasy X
Nome di un tipo di conchiglia, da cui prende spunto lo stemma dei Besaid Aurochs.

Avatar
Apparizioni: Final Fantasy XI
Presso la religione Induista, un Avatar è l'assunzione di un corpo fisico da parte di Dio, o di uno dei suoi aspetti. Questa parola deriva dalla lingua sanscrita, e significa "disceso"; nella tradizione religiosa induista consiste nella deliberata incarnazione di un Deva, o del Signore stesso, in un corpo fisico al fine di svolgere determinati compiti.

Cetra
Apparizioni: Final Fantasy VII
"Cetra" è il nome latino di uno scudo (forse è connesso al fatto che i Cetra sono i difensori del pianeta).

ChocoboChocobo
Apparizioni: da FFII in poi, nonché in una vasta serie di titoli Square-Enix
Potrebbero prendere il nome da un cioccolato giapponese di un po' di anni fa. Si chiamava "Chocoballs" e aveva disegnata l'immagine di un uccello.

Dreadnaught
Apparizioni: Final Fantasy II, Final Fantasy XII
Il nome HMS Dreadnought fu dato a moltissime navi militari.

Garden
Apparizioni: Final Fantasy VIII
Parola inglese, il cui significato è quello di "giardino".

Gil
Apparizioni: dal primo Final Fantasy in poi
Dall'inglese antico "gilda", che significa "oro".

Highwind
Apparizioni: Final Fantasy VII
In inglese significa "vento intenso".

Jenoma
Apparizioni: Final Fantasy IX
Il genoma, o patrimonio genetico, è l'insieme dei geni di un organismo vivente.

MoguriMoguri
Apparizioni: da FFIII in poi, nonché in una vasta serie di titoli Square-Enix
Combinazione delle parole giapponesi "mogura" (talpa) e "koumori" (pipistrello).
Il Moguri assomiglia infatti ad una talpa con ali di pipistrello.

Nautilus
Apparizioni: Final Fantasy III
È il sottomarino del capitano Nemo, protagonista del romanzo di Jules Verne 20.000 Leghe Sotto I Mari.
Il Nautilus è anche: il primo sottomarino funzionale, inventato nel 1800 da Robert Fulton; il file manager ufficiale dell'ambiente desktop GNOME; un tipo di mollusco.

SeeDSeeD
Apparizioni: Final Fantasy VIII
In inglese significa "seed" sta per "seme".
Non a caso Artemisia, prima dello scontro finale, dice "SeeD... semi di un arido giardino".

Shumi
Apparizioni: Final Fantasy VIII
Il popolo degli Shumi prende il nome dall'abbreviazione usata per l'ex pilota di Formula 1 Michael Schumacher.  Il team che si è occupato di FFVIII ha affermato che la passione per la Formula 1 li ha portati anche a chiamare uno dei protagonisti "Irvine".

Tantarus
Apparizioni: Final Fantasy IX
Il nome della banda di ladri ha forse origine nell'antica Grecia. Tartarus deriva da Tartaro, l'antro più buio e profondo dell'Ade, dove vennero segregati i Titani.
Il nome inglese invece, Tantalus, deriva dalla figura della mitologia greca Tantalo. Figlio di Zeus e della pleiade Taigete, era il re della Lidia. Dalle nozze con Dione, una delle Iadi, nacquero numerosi figli, tra cui Pelope, Brotea e Niobe. Fu autore di diverse offese agli dei, tra le quali il ratto di Ganimede, il furto del nettare e dell'ambrosia per distribuirlo ai suoi sudditi, il furto del cane d'oro custode di un tempio di Zeus e, soprattutto, l'uccisione del figlio Pelope, che imbandì come cibo agli dei per verificarne l'onniscienza. Fu per questi motivi condannato a subire nell'Ade il famoso supplizio di non poter né mangiare né bere, nonostante fosse immerso nell'acqua e con frutti che pendevano sul suo capo poiché essi si ritraevano ad ogni suo tentativo.