Balamb Forum

Nick Drake

Seguite un cantante o un gruppo in particolare? Che aspettate a dirlo?

Moderatori: Arcanum, cloud90

Nick Drake

Messaggioda Sephiroth » 27/04/2011, 18:52

Visto il tempo un po' uggioso, mi è venuta voglia di parlarvi di un musicista molto importante per me, come da titolo, Nick Drake.
----------
Qualche appunto per cominciare:
Cantautore inglese, all'attivo ha solamente tre album, Five Leaves Left, Bryter Layter e Pink Moon.
In vita ha molto poco successo, e i primi due album vendono male, anche perché lui non si presta in nessun modo alla pubblicizzazione, per l'eccessiva timidezza.
La sua perla è proprio Pink Moon, un disco che dura a malapena mezz'ora, registrato in maniera imprevista, quando Nick, preso dall'ispirazione, irrompe negli studi una notte e lo registra da solo, lui e la chitarra acustica, nient'altro.
Un paio di giorni dopo aggiunge qualche nota di pianoforte in accompagnamento della title-track, ma non serve altro.

La pagina di Nick Drake su OndaRock è molto bella e vi ci rimando volentieri, ma forse la vorrete leggere solo dopo aver conosciuto lui.
----------
Niente, trovo l'intensità di Nick Drake... "devastante", ma togliendo ogni connotazione violenta dalla parola. Forse è meglio dire "disarmante", non saprei.
I primi due album sono registrati con altri musicisti e sono un bel cantautorato, folk misto a blues e qualche traccia che sa anche di jazz. Meglio il primo del secondo, un po' troppo banalotto in certe uscite.

Pink Moon è fantastico. Paradossalmente, essendo il più corto e il più minimalista (come dicevo, nessuna band con lui, solo voce e chitarra acustica per mezz'ora scarsa) è quello che richiede un po' più di attenzione per essere capito, ma è splendido... uno di quei cd che mi sento di consigliare a tutti semplicemente per la sua capacità di infondere serenità e di riempire vuoti.
Questo è ciò che amo di Nick Drake: la capacità assolutamente pura di cogliere e saper rendere perfettamente le cose semplici, che poi sono anche le più vere. La luna, gli alberi che gocciolano non appena è passata la pioggia, le foglie verdi illuminate dal sole.
----------
Può essere che qualcuno di voi ne abbia sentito parlare di recente perché la morte di Heath Ledger (l'ultimo Joker nei Batman di Nolan) è stata un po' accostata alla sua. Muore giovanissimo a 26 anni per eccesso di farmaci antidepressivi, non si saprà mai se per errore o per sua volontà.
Però la cosa bella è proprio questa, prendeva gli antidepressivi, ma le sue canzoni sono una ricerca continua dell'alba, per questo di solito lo si ricorda con l'ultima canzone di Pink Moon, punto d'arrivo del suo percorso che magari ha preferito continuare altrove.

Cercando di fermarmi sennò comincio a straparlare :mrgreen: come avrete capito vi consiglio Pink Moon. In parallelo potete provare anche Five Leaves Left. Bryter Layter lasciatelo per ultimo.

:)

Qualcuno lo conosceva?

the alien ha scritto:mica ho paura di te , genocidio

---
'Cuz Balamb Will Never Die.
But you will.
Avatar utente
Sephiroth
Admin
Admin
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: 20/12/2007, 0:25
Località: Midgar

Re: Nick Drake

Messaggioda VAGINA VANGHI » 27/04/2011, 18:58

No no, andate in ordine cronologico.
Avatar utente
VAGINA VANGHI
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 21/03/2011, 19:22

Re: Nick Drake

Messaggioda Sephiroth » 27/04/2011, 19:29

Non cominciate da Bryter Layter e andate bene, insomma :lol:
Sono modi diversi di apprezzarlo. Cronologicamente sarebbe più corretto per la maturazione, non stilistica ma umana. Partire da Pink Moon invece sarebbe "semplicemente" cominciare subito dalla vera peculiarità.
(Mi sento di fare un'ingiustizia tremenda a Five Leaves Left così, ma tant'è...)
the alien ha scritto:mica ho paura di te , genocidio

---
'Cuz Balamb Will Never Die.
But you will.
Avatar utente
Sephiroth
Admin
Admin
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: 20/12/2007, 0:25
Località: Midgar

Re: Nick Drake

Messaggioda Skingheart » 27/04/2011, 20:00

Pink Moon cantata alle due di notte in macchina dopo i Monotonix.
Immagine
Avatar utente
Skingheart
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 1632
Iscritto il: 13/02/2008, 22:13

Re: Nick Drake

Messaggioda cecil1789 » 30/04/2011, 20:58

Bryter Layter è il disco che mi piace di meno. Five Leaves Left, Pink Moon e altri bootleg sono capolavori.. Canzoni come Tow the Line, Been Smoking Too Long, Black Eyed Dog, Made To Love Magic, Joey e soprattutto Clothes of Sand anche se non sono presenti nei dischi sono semplicemente incredibili..
Avatar utente
cecil1789
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 1776
Iscritto il: 13/02/2008, 22:50
Località: Roma

Re: Nick Drake

Messaggioda Sephiroth » 15/04/2015, 22:54

Riporto in auge il topic per un motivo decisamente importante: dopo anni, ho finalmente trovato il CD di Pink Moon con la sua copertina originale, e non quella anonimissima di riedizioni varie.
Valeva assolutamente la pena. :)
Immagine
Non ho mai appeso nulla sulle pareti di camera mia in tutta la mia vita, ma per il vinile di Pink Moon potrei fare un'eccezione.
the alien ha scritto:mica ho paura di te , genocidio

---
'Cuz Balamb Will Never Die.
But you will.
Avatar utente
Sephiroth
Admin
Admin
 
Messaggi: 3596
Iscritto il: 20/12/2007, 0:25
Località: Midgar


Torna a Music Zone

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti