Balamb Forum

domanda da niubbo...

L'angolo dei geni del PC e delle console. Avete problemi? Chiedete qui e cercheremo di risolverli!

Moderatore: Bad Messiah

domanda da niubbo...

Messaggioda Shadow » 01/04/2008, 19:05

siccome la mia conoscenza informatica è rimasta circa...all'età della pietra; vi volevo chiedere un chiarimento su una mia curiosità. mi sapete dire quale è la sostanziale differenza (anche dal punto di vista grafico) che intercorre tra una versione a 50 hz e una a 60 hz? parlo principalmente per esperienze avute nei giochi, dove con la versione 60 hz (presumo quella americana) la mia tv mi fa vedere immagini in bianco e nero, mentre con la 50 hz (la versione pal se non erro) il video va perfettamente.

mi sapete togliere questo dubbio, magari con una lezione consona alle mie "conoscenze"? :oops:

chiedo scusa se ho fatto una domanda ridicola, ma non me ne intendo molto... :sisi:
The brave do not fear the grave

Immagine
Avatar utente
Shadow
Mod
Mod
 
Messaggi: 3267
Iscritto il: 13/02/2008, 22:13
Località: Borgo a Buggiano

Re: domanda da niubbo...

Messaggioda Genocide » 01/04/2008, 19:27

La differenza è tra NTSC e PAL, ecco perchè vedi il bianco e nero: non supporti l'uscita NTSC.

NTSC:
La frequenza di semiquadro del formato è di (60/1.001 ≈) 59.94 hertz per la televisione a colori, e può essere arrotondata a 60 Hz. La notazione del formato può includere questa frequenza, diventando 480i60, 480i/60 (notazione EBU) o anche 480/60i. Esiste anche una versione progressiva del formato, la 480p/30.

Nei paesi standardizzati a 60 Hz, il formato 60i è il più adatto (e diffuso) in ambito televisivo e di diffusione e creazione di materiali per la fruizione via CRT. Nel caso del 30p abbiamo una scansione di 30 quadri interi senza alcuna tecnica di interlacciamento. Questa scelta, offerta dai camcorder di ultima generazione, restituisce un caratteristico effetto di flickering simile a quello prodotto dalla proiezione di contenuti girati in pellicola. Proprio per questo il sistema progressivo, e nello specifico il 24p, sta prendendo piede in tutti quei campi contigui al Cinema Digitale e al mondo del Cortometraggio in video. Il formato 24p è particolarmente utile nell'eventualità si debba procedere ad un trasporto su pellicola dei contenuti girati in video proprio per l'assenza dei semiquadri e per il medesimo frame rate della pellicola, il che consente un diretto rapporto fra fotogramma video, fotogramma in pellicola e scansione temporale.


PAL
Il 576i è un formato del segnale video a definizione standard, usato nei paesi che adottano gli standard analogici PAL e SECAM, standard di cui costituisce in effetti la versione digitale.

Il nome 576 identifica una risoluzione verticale di 576 linee mentre la i indica che questa risoluzione è da intendersi come interlacciata. La risoluzione orizzontale, invece, è di solito di 720 pixel.

La frequenza di semiquadro, di 50 Hz, è talvolta inclusa nella notazione, che diventa 576i50.

Questo formato video può essere trasmesso tramite i maggiori standard di televisione digitale, come ATSC e DVB, e viene usato per i DVD: supporta rapporti d'aspetto di 4:3 e di 16:9 anamorfico.
__________________



Praticamente, sono entrambe uscite analogiche ma quella PAL è un evoluzione della NTSC.

L'uscita poi dipende dal tuo televisore, dipende da cosa supporta (in genere gli schermi piatti o di nuova generazione hanno il doppio supporto)

Altra cosa, la PAL ha le 2 bande nere vistose, la NTSC no. Ecco perchè i primi giochi PSX erano a una qualità inferiore in EUROPA rispetto al Jappo.
Immagine
Dartfira ha scritto:C'avete rotto la ciolla, gli epic nascono naturalmente senza che ogni tanto esca l'user di turno a dire: EPICEPICEPIC. Sembra la curva del Milan

Immagine
Avatar utente
Genocide
Mod
Mod
 
Messaggi: 3868
Iscritto il: 13/02/2008, 22:38
Località: Pietrasanta

Re: domanda da niubbo...

Messaggioda Shadow » 01/04/2008, 22:26

grazie...penso di aver capito. cmq ho visto che la mia tv in cucina supporta la ntsc :mrgreen: !!! grazie, sei stato molto gentile.

ah, un altra cosa. se c'è differenza, i giochi con quale formato risultano migliori sotto l'aspetto della grafica??
The brave do not fear the grave

Immagine
Avatar utente
Shadow
Mod
Mod
 
Messaggi: 3267
Iscritto il: 13/02/2008, 22:13
Località: Borgo a Buggiano

Re: domanda da niubbo...

Messaggioda Phoenix » 02/04/2008, 20:33

Non esiste il miglior formato. ntsc o pal è solo la frequenza di aggiornamento dello schermo tv, e scinde dalla qualità del gioco.
Considera che pero che le maggori software house sono in jap o usa, paesi in ci si usa ntsc; con questo voglio dire che essendo nativamente ntsc, i game una volta convertiti in pal si vedono peggio (vedi le strisce nere nei FF), ma è questione di tv, non di realizzazione :D

Se ho detto cazzate rettificate, che sono reduce da 7 ore di uni :S
"Slow Down"? "Stop and to enjoy"?
It's impossible! I can't take this anymore.
What are you, an idiot?
?!
All of this - all of this -
ALL OF THIS, It's nothing more than a bunch of computer data!
It's just a bunch of fake stuff made by slapping textures on top of polygons!
How the hell do you find any part of this Made-Up world beatiful?!
Haseo--
There's only one thing that's real about this world. And that's us, the Players!
Getting stronger and defeating your opponent; those are the ways that all of us keep connected!
That's the way this game is played!
What's wrong with that, huh? Answer me!
Tell me what's wrong with that?!
I-I-
Leave.
Huh?
Damn you're so irritating!
Don't show your face again!
...
Damn it.
Avatar utente
Phoenix
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 13/02/2008, 22:38
Località: Un posto molto freddo >.<

Re: domanda da niubbo...

Messaggioda Skingheart » 02/04/2008, 22:11

Phoenix ha scritto:Non esiste il miglior formato. ntsc o pal è solo la frequenza di aggiornamento dello schermo tv, e scinde dalla qualità del gioco.
Considera che pero che le maggori software house sono in jap o usa, paesi in ci si usa ntsc; con questo voglio dire che essendo nativamente ntsc, i game una volta convertiti in pal si vedono peggio (vedi le strisce nere nei FF), ma è questione di tv, non di realizzazione :D

Se ho detto cazzate rettificate, che sono reduce da 7 ore di uni :S

In effetti è una cazzata il fatto che le bande nere siano questione di tv, questo accade quando è la software house che fa un cattivo lavoro di conversione, e nel caso dei vecchi giochi della mamma square non facevano altro che prendere il gioco ntsc e buttarlo dentro un formato pal senza curarsi di nient'altro se non sbaglio :°D
Da qua le bande nere che tagliano una consistentissima parte di schermo inciccionendo il tutto e la velocità di gioco che fa diventare un'allegra corsa in un deserto una camminata lunare XD
Immagine
Avatar utente
Skingheart
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 1632
Iscritto il: 13/02/2008, 22:13

Re: domanda da niubbo...

Messaggioda Zaccaria » 25/10/2017, 11:38

Ciao a tutti,
diciamo che la differenza maggiore sta nella velocità di refresh.
electroyou.it/forum/viewtopic.php?t=2583
Qua ci sono calcoli anche più complicati e dettagli più sottili per chi ne sia interessato.
Saluti a tutti.

__________________
Creazione siti web reggio emilia e provincia > SitiWeb.RE
Zaccaria
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 30/05/2010, 20:25


Torna a Multimedia Center

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite