Balamb Forum

Final Fantasy Miscellanea

Sezione dedicata all'universo Final Fantasy in generale, nonché a spin-off quali FF Tactics e Crystal Chronicles.

Moderatori: Shadow, Bad Messiah

Re: Final Fantasy Miscellanea

Messaggioda FFIX92 » 22/06/2013, 14:12

Appunto, così vecchia da necessitare una ripetizione causa alzheimer. :asd:
Avatar utente
FFIX92
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 07/03/2009, 12:07

Re: Final Fantasy Miscellanea

Messaggioda Teoskaven » 22/06/2013, 14:28

Ok, quasi tutti sanno che il Gilgamesh che compare in quasi tutti i titoli della serie è sempre lo stesso personaggio che fa il viaggiatore dimensionale e da filo conduttore tra i titoli, ma nessuno è mai riuscito a mettere in ordine le sue apparizioni (tranne forse quella in Dissidia Duodecim che sembra avvenire dopo tutte le altre). Quando però si parla delle origini, c'è sempre stata l'idea che FFV fosse il gioco di partenza, come diceva anche lo stesso Hironobuo Sakaguchi in un'intervista. Tuttavia avrei una teoria che mette in discussione questa origine, ma bisogna parlare prima del Gilgamesh di Type-0:

In questo gioco Gilgamesh è molto meno cazzaro del solito (forse anche per via dell'aura di depressione generale che permea il gioco stesso) dice di aver perso la memoria e parla chiaramente di aver trascorso la propria infanzia a Lorica assieme al suo migliore amico, un Enkidu umano; diventato poi il re di Genbu con Enkidu come primo consigliere, Gilgamesh è diventato un l'Cie e ha combattuto più volte sia la Classe 0 che altri vari nemici durante gli eventi del gioco (per poi essere un boss opzionale più avanti). In più c'è da far notare che nel render di Gilgamesh, rimuovendo l'elmo si può vedere come il suo design sia identico a quello umanoide di Final Fantasy XI inclusa la cicatrice sull'occhio (senza però la benda), e non quello demoniaco che tutti ricordano. Questo potrebbe significare che grazie ai poteri l'Cie Gilgamesh sia in grado di alterare il proprio aspetto (da qui le 8 braccia o le apparizioni diverse nella saga). Questo inoltre stabilirebbe una linea più definita sulle sue apparizioni:

1)Inizio in Type-0 con tutti gli eventi connessi;
2)In qualche modo Gilgamesh finisce in FFXI nel periodo in cui avvengono gli eventi di Rise of the Zilart;
3)Finisce in FFV, dove assume l'aspetto demoniaco a cui si è abituati; forse il passaggio gli ha causato un'altra perdita di memoria e non ricorda nulla, ripartendo da 0 e come dice Sakaguchi, "crescendo in un villaggio di guerrieri dove si tramandava l'uso dell'equipaggiamento Genji". Il ricordo di Enkidu può averlo spinto a scegliersi i vari demoni/bestie con lo stesso nome che lo accompagnano nelle altre apparizioni;
4)Apparizione in FFVIII dove raccatta la Zantetsuken da Odino e se la tiene;
5)Apparizioni random negli altri capitoli (FFI, FFIV The After Years, FFVI, FFIX, FFXII, FFXII RW e FFXIII-2) con vari cambiamenti nell'aspetto;
6)Eventi di Dissidia Duodecim;


Ripeto, è solo una teoria personale e quasi sicuramente la Square non ha pensato a questo quando ha creato il personaggio per i vari titoli, ma ha del senso.
Immagine
Avatar utente
Teoskaven
SMod
SMod
 
Messaggi: 3431
Iscritto il: 13/02/2008, 23:12
Località: Mediolanum City

Re: Final Fantasy Miscellanea

Messaggioda FFIX92 » 22/06/2013, 14:48

E Ultros allora? Anche lui ha una spiegazione al suo apparire a cazzo su tutti quei titoli al di fuori di FFVI? :asd:
Avatar utente
FFIX92
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 2089
Iscritto il: 07/03/2009, 12:07

Re: Final Fantasy Miscellanea

Messaggioda Edo » 22/06/2013, 17:03

FFIX92 ha scritto:E Ultros allora? Anche lui ha una spiegazione al suo apparire a cazzo su tutti quei titoli al di fuori di FFVI? :asd:

fix'd

si passa da un palcoscenico, a una grotta, ad un apparente caduta libera in cielo, a un lavoro da buttafuori. è un polpo.
Avatar utente
Edo
Amazing User
Amazing User
 
Messaggi: 1508
Iscritto il: 13/02/2008, 22:05
Località: Messina

Precedente

Torna a Final Fantasy General

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti