Zell's Fantasy


       •  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
Final Fantasy XIII-2 icon
Il main theme di Final Fantasy XIII-2 è finalmente in HQ!
scritto da: Squall | in data: 28-09-2011 | 19:08
Dopo le varie preview e qualche registrazione di cattiva qualità, su YouTube è stato finalmente pubblicato un video con in sottofondo la versione HQ di New World, canzone di Charice che farà da tema principale di Final Fantasy XIII-2 nelle versioni occidentali e nella versione giapponese per Xbox 360.
Ricordiamo che, per le PS3 nipponiche, sarà Yakusoku no Basho, cantata da Mai Fukui, a fare da fiore all'occhiello della OST del gioco.


Final Fantasy XIII-2 uscirà in Giappone il 15 dicembre 2011, in Nord America il 31 gennaio 2012 e in Europa il 3 febbraio 2012, sia su Xbox 360 che su PlayStation 3.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: un DLC anche per Noel
scritto da: Zell | in data: 28-09-2011 | 09:49
Square Enix ha appena rivelato quale sarà il secondo DLC che verrà offerto insieme al pre-ordine di Final Fantasy XIII-2. Si tratta di un'arma chiamata "Calamity Blade" e destinata a Noel. Il suo equipaggiamento determinerà un'accelerazione del riempimento della barra ATB: in sostanza sarà un po' come avere lo status Sprint perennemente attivo.


Il codice per sbloccare questo DLC viene fornito con il preordine del gioco dall'eShop di Square Enix.
Vi ricordiamo che l'arco di Serah, invece, viene offerto insieme al pre-ordine presso le catene di videogiochi Lawson e HMV. Ovviamente entrambi i bonus riguardano il mercato giapponese, ma in un modo o nell'altro dovrebbero arrivare anche in Occidente.

Intanto, vi segnaliamo un video interessante girato all'Eurogamer Expo. La demo presentata all'evento presenta lo stesso scenario di quella mostrata all'E3, ma contiene diverse novità. Nel filmato, un soldato offre al giocatore la possibilità di intraprendere una missione secondaria che consiste nel recupero di due capsule contenenti una medicina sperimentale.


Final Fantasy XIII-2 uscirà in Giappone il 15 dicembre 2011, in Nord America il 31 gennaio 2012 e in Europa il 3 febbraio 2012, sia su Xbox 360 che su PlayStation 3.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: dettagli su DLC e colonna sonora!
scritto da: Nao | in data: 26-09-2011 | 20:06
Dopo aver confermato l'esistenza di contenuti scaricabili per Final Fantasy XIII-2 al Tokyo Game Show, Square Enix ha appena rilasciato nuovi dettagli sul primo di essi, che sarà in realtà un bonus per coloro che preordineranno il gioco nelle catene di videogiochi giapponesi "Lawson" e "HMV". Tutti coloro che preordineranno il gioco avranno come omaggio un buono per scaricare un'arma speciale per Serah.


Chiamata "Seraphic Wing", si tratterà di un arco capace di assorbire gli HP dei nemici per donarli a Serah. Quest'offerta al momento è confermata solo per il Giappone, anche se il DLC, in un modo o nell'altro, dovrebbe arrivare anche in Nord America ed Europa.


Square Enix oggi ha anche aperto un sito ufficiale dedicato alla colonna sonora di Final Fantasy XIII-2, in occasione dell'annuncio della data d'uscita in Giappone della stessa, ovvero il 14 dicembre - come al solito un giorno prima dell'uscita del gioco. La colonna sonora sarà composta da 4 CD e sarà disponibile in due versioni: una normale, e un'edizione limitata, che sarà all'interno di un cofanetto speciale e avrà all'interno anche un DVD bonus, di cui non si conosce ancora il contenuto. Potete sentire degli estratti della colonna sonora nelle nostre precedenti news e sul sito ufficiale del gioco.

Final Fantasy XIII-2 uscirà in Giappone il 15 dicembre 2011, in Nord America il 31 gennaio 2012 e in Europa il 3 febbraio 2012, sia su Xbox 360 che su PlayStation 3.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: intervista a Toriyama e Matsui!
scritto da: Nao | in data: 24-09-2011 | 21:08
Nella rivista giapponese Famitsu di questa settimana, oltre ad informazioni su Kingdom Hearts: Dream Drop Distance e Final Fantasy Type-0 è stata anche rilasciata un'intervista riguardante Final Fantasy XIII-2 di ben 4 pagine, fatta a Motomu Toriyama (Direttore) e a Yusuke Matsui (Battle Director).
Prima di leggere l'intervista, però, vi consigliamo di rivedere entrambi i trailer (Despair e Promise), per comprenderne tutti i punti. Eccoli in HD e con i sottotitoli ufficiali in italiano!


Cliccate su "Leggi tutto..." per leggere l'intervista e per leggere le ultime notizie sul gioco!

Final Fantasy XIII-2 icon
Famitsu: qualche dettaglio su FFXIII-2 e... Final Fantasy Versus XIII
scritto da: Zell | in data: 21-09-2011 | 08:39
Questa settimana Famitsu ci delizia con ulteriori dettagli riguardanti Final Fantasy XIII-2 e, a sorpresa, Final Fantasy Versus XIII.

Innanzitutto, scopriamo che la versione 360 di FFXIII-2 troverà spazio su un unico disco, anziché su tre come FFXIII. Il team di sviluppo ha precisato che il gioco contiene meno FMV (filmati prerenderizzati) rispetto al suo predecessore e che la maggior parte dello spazio utilizzato da FFXIII riguardava sequenze audio e video non compresse, motivo per cui l'edizione Xbox 360 fu divisa in tre dischi.

               

Ecco inoltre qualche dettaglio sulla trama, che riportiamo in modo "nascosto" per risparmiarvi spoiler non graditi.
Quando Serah e Noel incontrano Hope, sono passati ben dieci anni dagli eventi di Final Fantasy XIII. Hope ha 24 anni ed è a capo di una spedizione investigativa.
Per quanto riguarda Caius (precedentemente noto come Kaias), egli è senza dubbio il rivale di Lightning. La sua influenza malefica influenza Pulse, Cocoon e il Valhalla.
Infine, qualche dettaglio sul gameplay. Vi saranno molti Quick Time Event, ossia scene in cui bisognerà agire in fretta e in cui le azioni intraprese influenzeranno la storia. Ciononostante, l'Historia Crux ci permetterà di ripercorrere gli eventi e quindi di rimediare ad eventuali sbagli. Gli sviluppatori fanno sapere che vi saranno diverse scene violente, ma non ai livelli di Final Fantasy Type-0.
Come riportato nelle scorse news, sarà possibile cambiare il leader della squadra nel bel mezzo dei combattimenti. Inoltre, se il leader va in K.O., non si incorrerà automaticamente nel Game Over come in Final Fantasy XIII.
Inoltre, una precisazione riguardo al sistema di sviluppo: in Final Fantasy XIII lo sviluppo del Cristallium veniva sbloccato solo alla conclusione dei capitoli; nel sequel, invece, i personaggi potranno essere potenziati senza limitazioni fin dall'inizio.

Come anticipato all'inizio dell'articolo, Famitsu ha dato spazio anche a Final Fantasy Versus XIII, seppur brevemente. Tetsuya Nomura ha parlato del motore grafico e della world map. La mappa del mondo, come quelle classiche, permetterà al giocatore di esplorare città e dungeon. Quella del Versus sarà una world map molto vasta e impressionante nell'aspetto.
Il gioco sfrutterà il motore "Crystal Tools" sviluppato da Square Enix, ma le luci saranno gestite dal motore "Luminous". A detta di Nomura, il motore grafico utilizzato dal gioco si presta bene ad un gioco improntato sull'azione come Versus.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: i trailer PS3 e 360 in lingua inglese!
scritto da: Zell | in data: 20-09-2011 | 07:49
Square Enix ha diffuso via Internet i trailer di Final Fantasy XIII-2 mostrati al Tokyo Game Show 2011.
Il primo video, intitolato "Promise", riguarda la versione PS3 del gioco; il secondo, dal titolo "Despair", è pensato per la versione Xbox 360. Entrambi sono doppiati in lingua inglese e offrono un assaggio della canzone "New World" cantata da Charice.




La Square ha confermato nuovamente che il gioco godrà di contenuti scaricabili che saranno disponibili poco dopo la sua pubblicazione. Ulteriori dettagli saranno diffusi "più avanti".

Final Fantasy XIII-2 uscirà in Giappone il 15 dicembre 2011, in Nord America il 31 gennaio 2012 e in Europa il 3 febbraio 2012, sia su Xbox 360 che su PlayStation 3.

Final Fantasy XIII-2 icon
TGS: un parco divertimento e tanti DLC per Final Fantasy XIII-2
scritto da: Zell | in data: 18-09-2011 | 12:31
Yoshinori Kitase, produttore di Final Fantasy XIII-2, ha recentemente preso parte alla sessione "Play Live" di Sony all'interno del Tokyo Game Show, rivelando nuovi dettagli sul gioco.

Innanzitutto, FFXIII-2 offrirà un parco dei divertimenti ricco di mini-giochi, tra cui corse coi Chocobo e un casinò con vere e proprie slot-machine; in altre parole, una sorta di Gold Saucer, ossia ciò che - secondo molti - avrebbe potuto offrire il Nautilus in Final Fantasy XIII.

In secondo luogo, Kitase ha accennato ai DLC che verranno messi a disposizione in seguito alla pubblicazione del gioco. Possiamo aspettarci costumi e armi extra, nonché mostri aggiuntivi da arruolare nel party.
Kitase ha assicurato i giocatori del fatto che il gioco in sé sarà assolutamente "appagante" e che i contenuti scaricabili avranno il semplice scopo di ampliare ulteriormente l'esperienza di gioco.


Al termine della sessione, Kitase ha scritto un messaggio su un poster a forma di PlayStation Vita: "Let's meet in X", chiaro riferimento al remake di Final Fantasy X per PS Vita e PS3 annunciato nei giorni scorsi, di cui ancora non si conoscono i dettagli.

Final Fantasy XIII-2 icon
TGS: nuovo video di gameplay per Final Fantasy XIII-2
scritto da: Nao | in data: 17-09-2011 | 16:12
Sul canale Youtube di Famitsu è stato pubblicato un nuovo video in cui si può dare un'occhiata alla demo di Final Fantasy XIII-2 presentata al Tokyo Game Show.
In questo video c'è un po' di tutto: cutscene, esplorazione, dialoghi con NPC e combattimenti. Buona visione!


Final Fantasy XIII-2 uscirà su PS3 e Xbox 360 il 15 dicembre in Giappone, il 31 gennaio in Nord America e il 3 febbraio in Europa.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: il reportage di BS11 e l'anteprima di New World
scritto da: Zell | in data: 17-09-2011 | 13:50
A distanza di due anni dalla volta in cui fu presentato Final Fantasy XIII, Square Enix è tornata ad essere ospite del canale televisivo giapponese BS11. Stavolta, ovviamente, il reportage è stato dedicato a Final Fantasy XIII-2 e ha dato ampio spazio ad alcune delle persone che si sono occupate della realizzazione del gioco.


Nella prima parte del programma, vengono intervistati Yoshinori Kitase e Motomu Toriyama; nella seconda parte, invece, Masashi Ebara (il doppiatore di Sazh) ci accompagna negli studi dei compositori Mitsuto Suzuki e Naoshi Mizuta e in quello del direttore ai suoni Tomohiro Yajima. Il reportage termina con una doppia intervista a Mai Fukui e a Charice, interpreti della canzone portante del gioco ("Yakusoku no Basho" nella versione X360 giapponese; "New World" nelle altre versioni).


A proposito di "New World", vi segnaliamo che a quest'indirizzo è possibile ascoltare la canzone in anteprima. La qualità dell'audio lascia molto a desiderare, ma per ora non c'è in giro di meglio.

Final Fantasy XIII-2 uscirà in Giappone il 15 dicembre 2011, in Nord America il 31 gennaio 2012 e in Europa il 3 febbraio 2012, sia su Xbox 360 che su PlayStation 3.

Final Fantasy XIII-2 icon
TGS: news "in pillole" per Final Fantasy XIII-2!
scritto da: Nao | in data: 15-09-2011 | 18:36
1 • In Final Fantasy XIII-2 sarà possibile cambiare il Leader nel corso di una battaglia, cosa che in Final Fantasy XIII non era possibile. La cosa è stata scoperta da delle persone che hanno fermato il trailer in un preciso punto (che potete vedere qui sotto).
Una delle opzioni nel menu di selezione dei comandi è traducibile infatti in inglese come "Leader Change". Se guardate l'immagine, nel menu di selezione dei comandi si può vedere piuttosto bene, scritto in katakana.


2 • Il sito ufficiale di Final Fantasy XIII-2, così come il blog di Square Enix Music, sono stati aggiornati con dei nuovi brani che saranno presenti nel gioco.
Tra questi c'è anche il tema della pianura di Archylte. È molto diverso da quello che conoscevamo! Il compositore Naoshi Mizuta ha promesso che ci saranno più aggiornamenti sul blog in futuro, probabilmente con altri brani in anteprima! Buon ascolto!

Tema della Pianura di Archylte
Trailer Theme
Battle Theme
Missing Link

Final Fantasy XIII-2 icon
TGS: date d'uscita, theme song e trailer di Final Fantasy XIII-2!
scritto da: Zell | in data: 15-09-2011 | 08:12
Grosse novità riguardanti Final Fantasy XIII-2. Innanzitutto scopriamo che la theme song del gioco sarà cantata da Fukui Mai e Charice. Per l'esattezza, Fukui Mai interpreterà "Yakusoku no Basho", la versione giapponese della canzone, mentre Charice canterà "New World", ossia il brano inglese. La versione giapponese della canzone sarà presente esclusivamente sull'edizione giapponese e per PS3 del gioco; tutte le altre edizioni conterranno il brano cantato da Charice.



Il singolo Yakusoku no Basho sarà in vendita dal 23 novembre in due diverse versioni, una standard e una limitata.
L'edizione limitata conterrà un codice che servirà a sbloccare un oggetto speciale all'interno di Final Fantasy XIII-2.
"New World", invece, sarà disponibile già dal 5 ottobre all'interno del nuovo album di Charice, intitolato "Infinity".

Ma veniamo alla notizia più importante, ossia l'annuncio delle date di uscita del gioco.

- Giappone: 15 dicembre 2011
- Nord America: 31 gennaio 2012
- Europa: 3 febbraio 2012



Allo stesso tempo, Square Enix ha annunciato l'uscita di un'edizione speciale della PS3, serigrafata con un'immagine di Lightning, proprio come accadde due anni fa. Questa versione della console prende il nome di "PlayStation 3 Final Fantasy XIII-2 Lightning Edition Ver. 2". Si tratta di un modello da 320 GB che sarà venduto a 37.960 yen (360 euro). Si suppone che anche stavolta questa speciale console sia riservata ai giocatori giapponesi, ma la cosa è da confermare.

L'uscita del gioco sarà accompagnata dalla pubblicazione di un nuovo romanzo composto da sei capitoli: dopo Episode Zero e Episode i, avremo Lost Report, focalizzato su Yaag Rosch e Rygdea, personaggi secondari di FFXIII. Il nuovo mini-romanzo sarà pubblicato sul sito ufficiale giapponese del gioco.
A proposito del sito ufficiale, ricordatevi di visitarlo per ascoltare due nuovi brani musicali: il battle theme e la traccia cantata che fa da sottofondo al PAX trailer.

Apprendiamo inoltre che i giocatori giapponesi che pre-ordineranno il gioco godranno di contenuti aggiuntivi (DLC) e che verranno diffusi DLC anche dopo la pubblicazione del gioco. Per ora non si conoscono altri dettagli.

               

Al TGS, intanto, è stato mostrato il trailer del gioco. Per la prima volta possiamo ammirare il nuovo aspetto di Snow e Hope. Famitsu ha inoltre rivelato il nome dell'uomo in nero: si chiama Kaias (traslitterato Chaos?), mentre il suo compagno (avvistato brevemente nel trailer) è Yuru. A quanto pare il trailer per l'edizione Xbox 360 contiene delle scene aggiuntive. [UPDATE] Ecco un primo video!


Tornate presto su Zell's Fantasy per per tutte le informazioni che giungeranno dal Tokyo Game Show nelle prossime ore!

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: due nuovi spot pubblicitari
scritto da: Nao | in data: 13-09-2011 | 13:23
Nuovi spot tv per pubblicizzare il "Final Fantasy XIII-2 Special Broadcast" (che verrà messo in onda prima del Tokyo Game Show di quest'anno) sono ora disponibili online.
In questo evento verrà mostrato un nuovo trailer e ci verranno date nuove informazioni sul gioco. Tra i partecipanti di questo evento ci sarà anche Masashi Ebara, il doppiatore di Sazh nella versione giapponese del gioco.
Il programma verrà mandato in onda il 15 settembre alle 20:00 in Giappone, sul canale BS11.




Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: alcuni dettagli dai fan giapponesi
scritto da: Nao | in data: 10-09-2011 | 17:50
Square Enix ha invitato oggi nella sua sede quaranta iscritti al sito giapponese Square Enix Members, e questi hanno avuto il privilegio di provare la demo giocabile di Final Fantasy XIII-2 che verrà presentata la settimana prossima al Tokyo Game Show. Oltre a poter provare la demo, essi hanno avuto l'opportunità di fare delle domande al realizzatore del gioco, Motomu Toriyama, e al suo produttore, Yoshinori Kitase.

Dalle cose che sono state dette sappiamo ora che il gioco è attualmente completo al 90%, e che per crearlo è stato necessario un anno e mezzo circa di sviluppo. Square Enix annuncerà settimana prossima, in occasione del Tokyo Game Show, la data d'uscita del gioco e sta pensando anche in un'ipotetica edizione limitata da collezione. Sappiamo anche che le persone che hanno giocato a Final Fantasy XIII potranno importare il salvataggio in Final Fantasy XIII-2 per ottenere qualche piccolo vantaggio all'inizio del gioco.

     

Riguardo alla storia, gli sviluppatori non hanno dato molte spiegazioni. Toriyama ha confermato che Snow sarà presente nel gioco e che vedremo Lightning molte volte. Anche le divinità Lindzei, Pulse e Etro avranno un grande ruolo all'interno della storia, storia che, come abbiamo già detto in news precedenti, si svolgerà in diverse fasi temporali. Infine è stato detto che Noel, in combattimento, si esprime come potrebbe fare Vanille: ciò lascia pensare che potrebbe esserci una connessione tra i due personaggi.

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Square Enix registra un sito per Final Fantasy XIII-3
scritto da: Zell | in data: 10-09-2011 | 10:42
Potrebbe non significare assolutamente nulla, ma Square Enix - in base a quanto riportato da GameInformer - ha appena registrato il dominio "finalfantasyxiii-3.com".


Manco a dirlo, si sono già sollevate le prime speculazioni riguardo ad una "trilogia di Final Fantasy XIII". Va ricordato, comunque, che la Square ha già registrato anche i marchi Final Fantasy Type-1, Type-2 e Type-3, ma ancora non sappiamo se questi titoli vedranno mai la luce.

Se Final Fantasy XIII-3 diventasse realtà, si tratterebbe del primo caso di "secondo sequel diretto" nella storia della serie Final Fantasy.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: tante immagini e un'intervista a Toriyama
scritto da: Zell | in data: 08-09-2011 | 20:34
Il blog ufficiale di Square Enix è stata aggiornato con tante nuove immagini e un'intervista a Motomu Toriyama, director di Final Fantasy XIII-2. La discussione verte in particolare sul cosiddetto Historia Crux, il sistema che permetterà ai protagonisti del gioco di viaggiare nel tempo e in diversi luoghi.

          

Ora che il sistema dei viaggi nel tempo è stato svelato ufficialmente, ci piacerebbe saperne un po' di più direttamente dal team di sviluppo giapponese. [...] Potrebbe descriverci l'Historia Crux e spiegarci come funziona?

L'Historia Crux è un nuovo sistema di gameplay che funziona come una bussola, ma che riguarda i viaggi nel tempo. Quando un portale permette al giocatore di selezionare aree e periodi temporali diversi, questo sistema prende la forma di un menu e costituisce il cuore della storia e del gameplay di Final Fantasy XIII-2. Il giocatore può viaggiare nel tempo scegliendo liberamente tutte le locazioni spazio-temporali presso le quali sono stati aperti dei portali. Sebbene queste locazioni portino gradualmente verso il futuro, esiste anche la possibilità di riavvolgere il tempo e sperimentare così diverse possibilità.

          

Con l'Historia Crux, quali aspettative cercate di soddisfare?

Final Fantasy XIII era incentrato sulla storia e risultava perciò molto lineare. Per il sequel abbiamo pensato di dare molto più spazio al giocatore, per cui questa volta sia il gameplay che la storia si adatteranno alle scelte del giocatore stesso. Sarà possibile muoversi liberamente tra le diverse aree di gioco; inoltre, l'esplorazione non sarà solamente a livello ambientale, ma "a più livelli", dato che anche la storia potrà essere esplorata proprio attraverso l'Historia Crux.

          

In che modo l'Historia Crux influenza il gameplay di Final Fantasy XIII-2?

L'Historia Crux si dirama verso diverse destinazioni a seconda delle scelte effettuate dal giocatore. Sarà possibile effettuare deviazioni dai percorsi intrapresi, intraprendere missioni secondarie e tornare indietro nel tempo in ciascuna delle aree disponibili, in modo da sperimentare ogni possibilità. Ovviamente, volendo sarà possibile procedere semplicemente lungo la trama principale, come in Final Fantasy XIII. Il flusso di destinazioni accessibili attraverso l'Historia Crux è stato strutturato in modo tale per cui tutte le azioni e le decisioni del giocatori vanno ad influenzare il gameplay.

I giocatori occasionali saranno in grado di utilizzare l'Historia Crux similmente al modo in cui si esplorano i propri siti preferiti, ossia scegliendo tra i diversi collegamenti disponibili. Il sistema conterrà anche elementi rivolti ai giocatori più incalliti, ampliando la sfida di gioco e incoraggiando l'esplorazione di tutti i periodi e i luoghi, al fine di scovare tutti i segreti, nonché i finali multipli nascosti nei diversi percorsi disponibili.

          

Molti fan desiderano da tempo una World Map esplorabile. Credete che l'Historia Crux sia un'alternativa soddisfacente?

L'Historia Crux divide il mondo in strati multipli, sovrapponentdo diversi periodi temporali che possono essere raggiunti con la sensazione di saltare liberamente da una World Map all'altra. Si tratta di un sistema completamente diverso e di un'esperienza del tutto nuova, quindi non può essere paragonato con facilità ad altre opzioni; tuttavia, se consideriamo il concetto di "libertà del giocatore", credo che questo sia un ottimo sistema che implementa i migliori aspetti dei giochi "aperti" all'interno di un gioco come Final Fantasy XIII, nel quale la trama è assolutamente centrale. Il giocatore sarà libero di scegliere il proprio stile di gioco, optando per un'esplorazione profonda piuttosto che procedere in maniera più lineare.

          

Sarà possibile cambiare eventi futuri compiendo azioni diverse nel passato?

A seconda delle azioni del giocatore, appariranno nuovi punti di svolta e nuovi futuri, e questi saranno ovviamente la base per il raggiungimento di finali multipli.

          

Questa è la prima volta che i viaggi nel tempo sono una parte così importante all'interno di un titolo della serie Final Fantasy. Pensate di esplorare ulteriormente quest'aspetto in futuro?

Ogni Final Fantasy ha il proprio sistema di gioco completamente nuovo, quindi non abbiamo intenzione di inserire i viaggi nel tempo in tutti gli episodi futuri. Vogliamo che i fan desiderino ogni Final Fantasy proprio per via della sua originalità. Con Final Fantasy XIII-2 stiamo portando avanti test ripetuti e su larga scala in modo da recepire le opinioni dei giocatori e modificare il gioco di conseguenza. Abbiamo ricevuto parecchi feedback e alcuni paragonano il gioco a Chrono Trigger. Con Final Fantasy XIII-2, il nostro obiettivo è quello di orientare i viaggi nel tempo verso un punto di vista principalmente tematico, e di essere in grado di esprimere questa cosa attraverso una console di ultima generazione.

          

Viaggiando nel tempo, sarà possibile incontrare versioni più giovani o più vecchie dei personaggi di Final Fantasy XIII?

Faranno ritorno tutti i personaggi principali di Final Fantasy XIII, perciò potremo vederli in diverse situazioni e in diverse vesti. Sono sicuro che i fan del gioco originale non vedono l'ora di rivederli e di scoprire come sono cambiati nel corso degli anni!

          

È possibile tornare in periodi temporali già visitati e giocare nuovamente come se fosse la prima volta che visitiamo quelle stesse aree?

Sarà possibile riavvolgere il tempo in ciascuna delle aree visitate, in modo da ripercorrerle. I livelli dei personaggi e gli equipaggiamenti rimarranno inalterati, quindi sarà un po' come rigiocare in modalità "Nuovo Gioco+" [quella presente in Final Fantasy X-2, ndr] all'interno delle aree e dei periodi prescelti. Una volta terminato il gioco, sarà anche possibile rigiocare dall'inizio mantenendo inalterato il livello dei personaggi. Ci siamo assicurati di fare in modo che il titolo possa essere rigiocato più volte in modo facile ed emozionante.

     

Oltre alle informazioni contenute nell'intervista, ne sono uscite altre degne di nota. Riguardo all'Historia Crux, sappiamo che consisterà in un menù a forma di croce: scorrendo a destra e a sinistra, potremo sfogliare le diverse location, mentre scorrendo in verticale potremo selezionare diversi periodi temporali.
I diversi periodi, come avevamo anticipato nelle scorse news, sono contrassegnati da una sigla che inizia per AF, acronimo di "After Fall" ("dopo la caduta"... chi ha giocato a Final Fantasy XIII sa a cosa ci si riferisce). Per fare un esempio, le rovine di Bersah potranno essere visitate sia nell'AF005 sia nell'AF300 (295 anni dopo!), periodo in cui tante cose saranno diverse, a partire dall'aspetto dei Chocobo...

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: nuove immagini dal CEDEC 2011
scritto da: Nao | in data: 07-09-2011 | 20:46
Quest'anno tra i partecipanti al CEDEC (Computer Entertainment Devolopers Conference) in Giappone c'è stata anche Square Enix. Takashi Tokita era lì per mostrare le varie tecniche impiegate dai diversi team della società. Ha anche portato con sé alcune nuove immagini di Final Fantasy XIII-2, che potete vedere qui sotto.

Questa scena in particolare (con Odino e Lightning) è stato disegnata dallo storyboard artist di Square Enix Yoshinori Kanada, che purtroppo è deceduto nel 2009 a causa di un infarto. La scena in questione doveva essere usata in Final Fantasy XIII, ma fu tagliata. Pentito della decisione, il direttore Motomu Toriyama ha scelto di includere questa scena nel seguito del gioco.

          

È disponibile da pochissimo anche il video rilasciato al CEDEC con la scena in questione, buona visione!


Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2 e i viaggi nel tempo
scritto da: Zell | in data: 06-09-2011 | 09:55
Dopo le scioccanti rivelazioni di Shônen Jump, questa settimana la rivista Dengeki rincara la dose, rivelando un aspetto fondamentale del gameplay e della trama di Final Fantasy XIII-2. Detto questo, scegliete voi se proseguire o meno nella lettura di quest'articolo...


Abbiamo appreso che Noel viene da un futuro catastrofico e che è tornato indietro nel tempo per tentare di cambiare gli eventi che porterebbero allo scatenarsi di una calamità. Non a caso nel trailer dell'E3, quando Serah chiede a Noel cosa desidera, lui risponde: "A future where everyone lives".
Quest'aspetto della trama influenzerà anche il gameplay. Apprendiamo infatti dell'esistenza dell'Historiacross, un'opzione che permetterà ai protagonisti del gioco di viaggiare attraverso il tempo e in diversi luoghi di Pulse. Nei trailer più recenti, ricorderete infatti che Noel e Serah attraversano una specie di portale che li conduce alle Rovine di Bersah. A quanto pare questi portali potranno essere attivati solo previo ottenimento di specifici artefatti. Inoltre, potranno essere "resettati", permettendo al giocatore di ripercorrere le stesse avventure una seconda volta. È solo un'ipotesi di chi scrive, ma è possibile che il modo in cui verranno portate a termine determinate missioni vada ad influenzare il finale del gioco.
Per distinguere le diverse epoche nelle quali potremo viaggiare, il gioco usa una particolare nomenclatura: "AF005" e "AF300" sono esempi di sigle per indicare due linee temporali differenti. Non è dato sapere il significato delle prime due lettere, ma probabilmente si tratta di un punto di riferimento nel tempo (come per noi le locuzioni "a.C." e "d.C.").

Per il momento è tutto. Si attende l'uscita di immagini e di ulteriori informazioni nel corso dei prossimi giorni.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: completato il doppiaggio in lingua inglese
scritto da: Zell | in data: 05-09-2011 | 11:43
Ali Hillis, la doppiatrice di Lightning nelle versioni occidentali di FFXIII ha rivelato su Facebook che la registrazione dei dialoghi di Final Fantasy XIII-2 è stata completata.


well... it seems that we have wrapped recording on FFXIII-2, but MASS EFFECT is still in process... along with a few other games that i can't talk about. UGH! it kills me not to be able to tell you guys! any guesses?

Come vedete la Hillis, che partecipa anche alla serie Mass Effect doppiando il personaggio di Liara T'Soni, ha accennato ad altri progetti di cui al momento non può parlare. Che si tratti di altri titoli Square-Enix? È bene ricordare che un'altra possibilità (di cui si è discusso molto in passato) è che in futuro vengano rilasciati, sotto forma di DLC, scenari extra per FFXIII-2.

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: spoiler riguardanti Lightning e Noel
scritto da: Zell | in data: 02-09-2011 | 19:15
L'ultimo numero della rivista giapponese Shônen Jump rivela alcune informazioni riguardo due dei personaggi principali di Final Fantasy XIII-2, ovvero Noel e Lightning. Al momento non si hanno immagini e le informazioni in questione sono veramente molto concise, ma comunque interessanti nonché particolarmente spoilerose, motivo per il quale potete benissimo scegliere di non proseguire nella lettura di questa news.

          

Lightning è ora la custode del tempio della dea Etro nel Valhalla, che dovrebbe essere il nome ufficiale del famoso "mondo invisibile" presente nella mitologia della Fabula Nova Crystallis. Non si sa da chi o da cosa Lightning protegge Etro: forse dal nuovo personaggio in nero, apparso nel primissimo trailer del gioco [vedi immagini in alto] e negli ultimi secondi di quello pubblicato recentemente.

La rivelazione più scottante riguarda però Noel, che viene addirittura dal futuro ed è l'unico umano sopravvissuto alla fine del mondo. Secondo le prime indiscrezioni, sarebbe tornato nel passato al fine di cambiare il destino dell'umanità. Non è chiaro il motivo per cui avrebbe scelto di aiutare Serah nella ricerca di Lightning. Di seguito trovate la scan di Jump dalla quale sono state tratte queste informazioni:


Per ora è tutto. La prossima settimana sarà il turno di Famitsu, che presumibilmente pubblicherà nuove immagini e informazioni.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: ecco il nuovo trailer!
scritto da: Zell | in data: 25-08-2011 | 19:28
A sorpresa, IGN svela il nuovo trailer di Final Fantasy XIII-2, della durata di 2 minuti e mezzo e completamente doppiato in inglese. E sì, per una frazione di secondo si intravede Hope. A seguire, alcune nuove immagini pubblicate da Famitsu.


     

          

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: parlano i designer Naora e Matsuda!
scritto da: Zell | in data: 24-08-2011 | 19:22
L'ultimo numero di Famitsu non tratta solo di Type-0, ma anche di Final Fantasy XIII-2.
La rivista, oltre a riportare informazioni già note, propone un'intervista a Yûsuke Naora e Toshitaka Matsuda, designer dei personaggi del gioco. Come sappiamo, infatti, Tetsuya Nomura si è occupato esclusivamente di disegnare i volti dei personaggi principali, mentre altri artisti si sono occupati dell'ideazione dei costumi.

          

Naora ha parlato del proprio lavoro sull'aspetto di Noel e Serah. Noel indossa vestiti leggeri e porta con sé un coltello all'interno di una bolsa legata ai fianchi (a sottolineare il suo ruolo di cacciatore). Per quanto riguarda la doppia spada, Naora svela di essersi ispirato ai colori impiegati da Yoshitaka Amano in un artwork per Final Fantasy III (con tutta probabilità quello che appare sulla copertina originale del gioco).

Per quanto riguarda Serah, il designer ammette di aver soddisfatto una richiesta del director Motomu Toriyama, il quale ha pensato ad un costume ispirato ai "plug suit" indossati dai personaggi della serie Evangelion. La cintura è fin troppo elaborata, ma non è stata modificata in quanto legata a doppio filo con la trama del gioco (vi ricordiamo che il simbolo è lo stesso presente sullo scudo di Lightning).


Toshitaka Matsuda, direttore artistico, si è occupato in particolare della creazione di Mog. Fan della saga e amante dei moguri, Matsuda ha accettato l'incarico con onore, ma anche con una buona dose di nervosismo. La decisione di introdurre Mog all'interno del gioco è nata dal desiderio di affiancare a Serah una mascotte kawaii che l'accompagnasse per tutta l'avventura. L'idea di Matsuda è stata quella di conferire al moguri l'aspetto di un bambino, ma il designer ha dovuto ridisegnare la forma della testa e del corpo molte volte prima di raggiungere un risultato soddisfacente. Matsuda sottolinea il fatto che Mog è il primo moguri nella storia di Final Fantasy a tenere in mano un orologio e ad avere un cristallo al posto del tradizionale pon-pon.

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: nuovo trailer in arrivo il 15 settembre
scritto da: Zell | in data: 23-08-2011 | 19:17
Il 15 settembre, ossia lo stesso giorno in cui aprirà i battenti il Tokyo Game Show 2011, Square Enix manderà in onda sulla TV giapponese il nuovo trailer di Final Fantasy XIII-2.
Il programma, che inizierà alle 20:00 e durerà trenta minuti, vedrà la partecipazione di Masashi Ebara, il doppiatore giapponese di Sazh. I dettagli (in giapponese) sono sul sito del canale BS11.


Prima di approdare al TGS 2011, Final Fantasy XIII-2 troverà posto al PAX Prime 2011, manifestazione che si svolgerà tra il 26 e il 28 agosto al Seattle Washington State Convention & Trade Center. Oltre a FFXIII-2, Square Enix presenterà Dead Island, Deus EX: Human Revolution, Heroes of Ruin e Wakfu.

Final Fantasy XIII-2 icon
Ancora immagini in alta risoluzione per Final Fantasy XIII-2!
scritto da: Zell | in data: 22-08-2011 | 19:22
Come promesso, oggi Square Enix ha divulgato nuove immagini riguardanti Final Fantasy XIII-2. In particolare, ci vengono mostrati i Monti Yaschas (già apparsi nel precedente episodio). Si tratta di un'area di Gran Pulse vicina al luogo in cui Hope sconfisse il proprio Esper, Alexander. Il secondo screenshot svela invece il nuovo aspetto dell'Archeopoli di Paddra, ossia i resti di quella che una volta era una delle città più grandi di Pulse. Ora queste rovine costituiscono la base di gruppi di soldati e scienziati, proprio come le rovine di Bersah.
Seguono ulteriori immagini, tra cui l'artwork di Serah apparso sulla rivista Jump.

          

          

Il blog di Square Enix Members fa sapere che vi saranno altri aggiornamenti a breve: le prime notizie saranno comunicate entro la fine di questo mese, mentre per il resto bisognerà attendere settembre.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: il trailer giapponese e un nuovo brano musicale
scritto da: Zell | in data: 30-07-2011 | 10:51
Il sito ufficiale giapponese di Final Fantasy XIII-2 è stato appena aggiornato e da oggi mette a disposizione il trailer mostrato allo scorso E3; ovviamenteto allo scorso E3; ovviamente questo, a differenza di quello risalente allo scorso giugno, è doppiato interamente in giapponese.


Inoltre, vi segnaliamo che sullo Square Enix Music Blog è stata pubblicata un'intera traccia tratta dalla colonna sonora del gioco (firmata, vi ricordiamo, da Masashi Hamauzu, Naoshi Mizuta e Mitsuto Suzuki). La potete ascoltare in questa pagina, oppure su YouTube. Questo brano in particolare è stato composto da Naoshi Mizuta, ma ad esso hanno collaborato l'esperto di sintetizzatori Keiji Kawamori, nonché Shigekazu Aida (alla chitarra), Kentarô Nakao (al basso), Takashi Kashikura (alla batteria), Yû Manabe (al violino) e Takurô Ig (al pianoforte).

          

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2 in uscita in Nord America a gennaio 2012!
scritto da: Zell | in data: 18-07-2011 | 18:51
La notizia sta tutta nel titolo: Final Fantasy XIII-2 sarà pubblicato in Nord America il prossimo gennaio. Lo ha rivelato Emily Shoji, PR di Square Enix.

A seguire, qualche scan tratta dalla rivista Games™, che offre un'anteprima del gioco in lingua inglese.

          

          

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita nordamericana è ora prevista per il gennaio del 2012, mentre quella europea rimane fissata per i primi mesi dello stesso anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: immagini e il team di sviluppo al completo!
scritto da: Zell | in data: 14-07-2011 | 21:12
Ecco una decina di immagini che vanno ad aggiungersi alle cinque pubblicate all'inizio di questa settimana.

    

        

Niente di particolare da segnalare, se non che il luogo raffigurato nella terza, nella quarta e nella quinta immagine funge da base di ricerca per gli scienziati e le truppe che si occupano di proteggere la popolazione dai mostri. La base fa parte delle Rovine di Bresha.
Inoltre, i soldati mostrati nel sesto screenshot sono incaricati di proteggere Cocoon e credono che Serah e Noel siano intrusi muniti di cattive intenzioni.

    

        

Per finire, finalmente sono stati rivelati i nomi dei membri del team di sviluppo di Final Fantasy XIII-2. Di seguito, la lista completa:

Produttore: Yoshinori Kitase
Regista: Motomu TOriyama
Sceneggiatura: Daisuke Watanabe
Consulente alla storia: Jun Eishima
Programmatore principale: Yoshiki Kashitani
Regista battaglie: Yusuke Matsui
Direttore artistico: Isamu Kamikokuryo
Character designer: Tetsuya Nomura
Registi filmati: Kazuyuki Ikumori - Hiroshi Kamohara
Compositori: Masashi Hamauzu - Naoshi Mizuta - Mitsuto Suzuki


Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Cinque nuove immagini per Final Fantasy XIII-2
scritto da: Zell | in data: 11-07-2011 | 21:53
Un po' per volta, la Square continua a darci qualche assaggio di Final Fantasy XIII-2 e oggi lo fa ancora una volta attraverso un pugno di screenshot.
Niente da segnalare, dal momento che la maggior parte di queste immagini sono tratte dalla demo presentata all'E3. L'immagine raffigurante Lightning, comunque, è molto bella e si presta ad essere utilizzata come wallpaper.

    

        

Ne approfittiamo per mostrarvi un video bootleg registrato al Japan Expo. In sottofondo, potete ascoltare un brano inedito. Vi ricordiamo che i tre compositori della colonna sonora di FFXIII-2 sono Masashi Hamauzu, Naoshi Mizuta e Mitsuto Suzuki.


Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: svelati i compositori dell'OST!
scritto da: Zell | in data: 30-06-2011 | 19:13
Ci siamo lasciati una settimana fa con alcune immagini tratte dalla versione giapponese di Final Fantasy XIII-2; oggi, oltre a riproporvi lo stesso artwork in una risoluzione maggiore, vi mostriamo altri screenshot, stavolta localizzati in inglese.

La novità più importante, tuttavia, riguarda il fatto che oggi finalmente sono stati annunciati i nomi degli artisti che affiancheranno Masashi Hamauzu nella composizione della colonna sonora del gioco: si tratta di Naoshi Mizuta (Final Fantasy XI) e Mitsuto Suzuki (The 3rd Birthday), come qualcuno aveva intuito dopo la visione (in questo caso sarebbe meglio dire l'ascolto) della demo presentata all'E3.

Per finire, una notizia di carattere tecnico: la rivista Famitsu Xbox 360 ha rivelato che in FFXIII-2 sarà possibile muovere la videocamera a piacimento anche mentre si assiste a scene-evento.

        

        

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
FFXIII-2: due nuove immagini e l'artwork in alta risoluzione
scritto da: Zell | in data: 23-06-2011 | 21:26
Questa volta nessuna informazione, ma solo tre immagini. Final Fantasy XIII-2 continua a far parlare di sé, questa volta attraverso un paio di screenshot e l'artwork principale del gioco (finalmente in una risoluzione accettabile).

          

Il mostro della terza immagine - una delle creature che appaiono improvvisamente a New Bodhum - ricorda molto i Cie'th di FFXIII. Per quanto riguarda l'artwork, vi ricordo che Kamikokuryo ha parlato di un simbolo importante presente sia sullo scudo di Lightning sia sul vestiario di Serah.

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Kamikokuryo: Noel non sarà l'unico personaggio inedito di FFXIII-2
scritto da: Zell | in data: 22-06-2011 | 21:33
Nonostante già conosciamo Noel e sappiamo che sarà uno dei protagonisti di Final Fantasy XIII-2, egli non sarà l'unico personaggio principale nuovo di zecca: lo ha confermato il direttore artistico Isamu Kamikokuryo nel corso di un'intervista.

          

Ciononostante, non sappiamo con certezza se Kamikokuryo, parlando di "personaggi principali" intenda che questi sono sullo stesso piano di Noel e Serah e, di conseguenza, giocabili.

Quel che è certo è che nel sequel torneranno, in un modo o nell'altro, i personaggi di Final Fantasy XIII: Kamikokuryo ha confermato che nel gioco vedremo versioni "adulte" di personaggi noti (tra questi, sicuramente Hope e Dajh), nonché il modo in cui questi stanno trascorrendo la propria vita.

Kamikokuryo ha poi svelato una serie di dettagli che trovate elencati di seguito:

- il team di sviluppo è rimasto prevalentemente lo stesso di FFXIII;
- Tetsuya Nomura ha disegnato i volti dei personaggi, mentre il corpo e i vestiti sono stati disegnati dai direttori artistici che hanno lavorato ad altri Final Fantasy;
- il personaggio maschile che lotta contro Lightning nel trailer dello scorso gennaio è stato disegnato da Yusuke Naora;
- i mostri che compaiono nell'area di New Bodhum appartengono ad una nuova tipologia di nemici che non provengono né da Cocoon né da Pulse. Sono stati disegnati dal capo-designer Toshitaka Matsuda;
- sullo scudo di Lightning e sul vestiario di Serah c'è lo stesso simbolo. Giocando scopriremo il perché di questa uguaglianza;
- sono stati in molti a presentare schizzi per il design dei moguri, ma alla fine è stato scelto quello di Toshitaka Matsuda. Matsuda ha disegnato la spada di Lightning, diversi personaggi non giocabili, nuovi mostri, le scenografie e l'aspetto delle invocazioni che apparirono in una forma diversa da quella originale;
- all'occorrenza, la spada di Lightning potrà diventare una pistola, similmente a quanto accadeva nel precedente capitolo;
- questa volta l'aspetto delle mappe non è stato fissato fin dall'inizio: il team di sviluppo sta lavorando molto liberamente sul loro design, aggiungendo scorciatoie e quant'altro man mano che emergono nuove idee;
- a causa dei tempi di sviluppo ristretti, gli sviluppatori non hanno avuto molto tempo per la pre-produzione. Non hanno avuto nemmeno tempo sufficiente per la creazione delle illustrazioni utilizzate all'interno del gioco. In alcuni casi, per fornire spiegazioni, sono state usate fotografie e altre risorse [probabilmente ci si riferisce ai tutorial o agli archivi presenti nel menu di gioco, ndr]. Guardando il lato positivo, Kamikokuryo ha detto che in questo modo è stato più facile spiegare le cose in modo preciso.

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: qualche immagine dalla versione giapponese
scritto da: Zell | in data: 21-06-2011 | 08:53
Sul sito ufficiale giapponese dedicato a Final Fantasy XIII-2 sono disponibili diverse immagini inedite tratte dalla versione JAP del gioco. In realtà alcune di esse sono apparse all'interno di riviste quali Famitsu, ma è comunque la prima volta che possono essere apprezzate in alta risoluzione.
Per ora, il sito giapponese offre informazioni su New Bodhum (Neo Bodhum nella versione giapponese) e sul personaggio di Noel: nulla di nuovo rispetto a quanto svelato nelle precedenti news.

          

          

          

     

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Un nuovo sceneggiatore per Final Fantasy XIII-2 [aggiornata]
scritto da: Zell | in data: 16-06-2011 | 21:07
Square Enix ha fatto sapere che Kazushige Nojima, sceneggiatore di svariati capitoli delle serie Final Fantasy e Kingdom Hearts, non sarà direttamente coinvolto nell'ideazione della storia di Final Fantasy XIII-2, nonostante abbia sceneggiato il precedente gioco.

Motomu Toriyama, director del sequel, ha precisato: "Nojima è ancora indirettamente coinvolto nello sviluppo di Final Fantasy XIII-2, perché è l'autore della Fabula Nova Crystallis, che è la mitologia sulla quale si basano i titoli della compilation di FFXIII. Tuttavia, egli non è direttamente coinvolto nella realizzazione di FFXIII-2".

Vi ricordo che potete leggere la Mitologia alla base della Fabula Nova Crystallis proprio qui su Zell's Fantasy.

Anche Daisuke Watanabe, che aveva contribuito alla stesura del soggetto e della sceneggiatura di Final Fantasy XIII-2, ha abbandonato il team di sviluppo di FFXIII-2. Al posto di Nojima e Watanabe, è stato ingaggiato Jun Eishima, l'autore di Final Fantasy XIII -Episode i-, il romanzo che collega prequel e sequel e che trovate interamente in italiano sempre qui su Zell's Fantasy.

"Questa volta avremo un team di sviluppo diverso" - ha detto Toriyama. Già ce n'eravamo resi conto apprendendo che Masashi Hamauzu, autore della colonna sonora di FFXIII, sarà affiancato da almeno un altro artista (probabilmente Mitsuto Suzuki) e dal fatto che il design dei personaggi - vecchi e nuovi - sarà affidato ad artisti come Isamu Kamikokuryô e Yûsuke Naora.

Per concludere, ecco qualche scan tratta da Famitsu. Le informazioni pubblicate all'interno della rivista giapponese sono pressoché le stesse riportate nelle numerose news dei giorni scorsi.

            

[UPDATE: 17/06] Emi Nagashima (vero nome di Jun Eishima) ha affermato mediante Twitter che la notizia riguardante la sua nomina a sceneggiatore di FFXIII-2 è falsa. Non si sa da dove sia nato il malinteso, fatto sta che, a quanto pare, Daisuke Watanabe fa ancora parte del team di sviluppo del gioco. Vi terremo informati...

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Toriyama: "I personaggi principali di FFXIII torneranno nel seguito"
scritto da: Zell | in data: 15-06-2011 | 21:18
Ennesima intervista a Motomu Toriyama e Yoshinori Kitase riguardo a Final Fantasy XIII-2. Stavolta, le informazioni provengono da GameSpot.


Quale sarà il tema principale della storia questa volta, considerato che la maggior parte dei sequel tendono a trasmettere maggiore spensieratezza, come nel caso di FFX-2?

Toriyama: la storia di FFXIII aveva un tono serio. Abbiamo scelto di raccontare nello stesso modo la storia di FFXIII-2, forse in modo ancora più dark e misterioso.

Cosa ci potete dire riguardo alla struttura lineare presente nel precedente capitolo? Verrà ampliata nel sequel?

Toriyama: FFXIII-2 è basato sulla possibilità di scelta, al punto che le decisioni assunte avranno conseguenze all'interno del gioco. Il gioco avrà un finale diverso a seconda delle scelte effettuate nel corso dell'avventura. Ne parleremo meglio al Tokyo Game Show.

Quanti elementi avete preso in prestito dai giochi di ruolo occidentali?

Kitase: all'inizio non volevamo ispirarci agli RPG occidentali. Gli RPG in questione sono "aperti" nel vero senso della parola, mentre nel caso di FFXIII-2 la nostra intenzione era solo quella di aggiungere maggiore libertà e possibilità di esplorazione. Non l'abbiamo fatto in modo consapevole, ma stiamo cercando di aggiungere altre opzioni dopo aver sentito il parere dei giocatori di FFXIII.

Toriyama: una delle critiche che abbiamo ricevuto riguardava la mancanza di paesi e città visitabili. In questo sequel i giocatori potranno interagire all'interno di queste aree, conversare con soldati che passeggiano per le città, nonché acquistare oggetti dai negozi, come nella tradizione di Final Fantasy. Il moguri che Serah usa in combattimento costituirà un elemento fondamentale del sistema di ricerca ed esplorazione del quale parlerò in seguito. Abbiamo anche deciso di rinnovare il sistema di salvataggio, in modo che sia automatico, come accade nella maggior parte dei giochi occidentali.

Riguardo al sistema di battaglia, qual è stata la ragione che vi ha spinto ad aggiungere l'immissione di combinazioni di tasti e il reclutamento di mostri per sferrare attacchi "cinematografici"?

Toriyama: il sistema degli Optima non è cambiato ed è ancora la base portante del sistema di combattimento, ma abbiamo deciso di aggiungere un tocco di spettacolarità nelle parti "intermedie" delle battaglie, in modo da coinvolgere maggiormente i giocatori. Inoltre, abbiamo voluto aggiungere la dinamica mostri-personaggi e la loro evoluzione per conferire varietà alla formazione del party. Ci saranno mostri offensivi e mostri difensivi di diverso aspetto e dimensioni, ed essi potranno essere associati ai diversi Optima di cui dispone il giocatore.

Kitase: i giocatori potranno anche personalizzare le statistiche dei mostri incrementando il loro livello, nonché equipaggiarli con accessori per aumentarne ulteriormente la potenza. Mentre i mostri potranno essere scelti di volta in volta, Serah e Noel rimarranno membri fissi del party. Abbiamo pensato inoltre che il nuovo sistema di incontro coi nemici (il cosiddetto "Mog Clock") e le azioni cinematografiche rendessero le battaglie più brevi e contribuissero a mantenere stabile il ritmo di gioco. Per finire, il tempo meteorologico influenzerà lo svolgimento di alcune battaglie.

Perché concentrarsi su Serah in questo sequel?

Toriyama: abbiamo pensato che sarebbe stato divertente concentrarci sulla forza motrice degli eventi di FFXIII. Nel primo gioco, Lightning deve salvare Serah, perciò questa volta abbiamo deciso di dare spazio alla sorella minore. Lightning rimane importante all'interno della storia (nonché potente), ma ora i giocatori controlleranno e svilupperanno Serah in qualità di personaggio principale.

Cosa potete dirci riguardo a Noel?

Toriyama: non possiamo dire molto riguardo a questo nuovo personaggio, se non che è forte e determinato e che non conosce praticamente nulla di Cocoon e Gran Pulse. Volevamo realizzare un gioco fruibile anche da coloro che non hanno seguito la storia di FFXIII e che perciò possono riconoscersi nella figura di questo nuovo personaggio; un "affascinante cacciatore di mostri".

E per quanto riguarda i personaggi principali di FFXIII?

Toriyama: tutti i personaggi principali presenti nel precedenti capitoli appariranno nel gioco. Ancora non possiamo fornirvi dettagli in proposito.

Chi si occuperà della colonna sonora del gioco?

Toriyama: il compositore di FFXIII, Masashi Hamauzi, tornerà in questo seguito. Ancora non abbiamo informazioni riguardo agli altri artisti, però recupereremo i temi più famosi di Final Fantasy XIII e daremo a questi nuovi compositori il compito di riarrangiarli. Forse diremo di più al TGS.

Quanto durerà il gioco, sia considerando il gameplay che le scene di intermezzo?

Toriyama: non riusciamo a misurare il numero di ore coperto dalle scene e quello dedicato al gameplay, ma possiamo dirvi che una singola partita ben approfondita richiederà più di 40 ore. Si tratta del tempo necessario per portare a termine FFXIII, e senza tenere in considerazione i finali multipli.

Ci sarà un'opzione "Nuovo Gioco +"?

Toriyama: ci sarà perfino di meglio, ma dovrete pazientare e aspettare il momento in cui riveleremo maggiori informazioni.

Il motore di gioco sarà lo stesso impiegato in Final Fantasy XIII?

Kitase: il primo gioco si serviva del motore "Crystal Tools", che non solo è molto versatile per noi sviluppatori, ma ci permette di sviluppare il gioco per diverse console e senza compromessi. All'inizio FFXIII doveva apparire esclusivamente su PS3, ma abbiamo avuto l'occasione di creare il gioco anche per Xbox 360 durante il periodo di sviluppo.

Quando uscirà il gioco?

Kitase: FFXIII-2 uscirà in Giappone nel mese di dicembre di quest'anno, mentre verrà pubblicato in Europa all'inizio del prossimo anno.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: confermata la presenza di Snow
scritto da: Zell | in data: 15-06-2011 | 12:47
Dengeki PlayStation ha dedicato a Final Fantasy XIII-2 un reportage di otto pagine nelle quali vengono svelati nuovi dettagli attraverso un'intervista a Kitase e Toriyama.


Noel, il nuovo personaggio che accompagnerà Serah nella sua avventura, conosce molto poco riguardo a Cocoon e Gran Pulse. Toriyama precisa che questa scelta deriva dal fatto che i neofiti del mondo di FFXIII dovranno potersi riconoscere in lui, ossia in qualcuno che non sa nulla riguardo alla storia e all'universo in cui è ambientato il gioco.
Scopriamo inoltre che Noel è un cacciatore di mostri su Gran Pulse.

Come affermato precedentemente, Lightning sarà uno dei personaggi principali, ma Noel e Serah saranno "principali" in termini di controllabilità.
In questa nuova avventura, il ruolo di Noel appare centrale, tant'è che Toriyama lo accosta a Lightning: "Mentre Lightning era il punto focale del titolo precedente, in FFXIII-2 ci sarà Noel, un bel protagonista maschile".

E Snow? Non è preoccupato del fatto che Serah si avventuri con uno sconosciuto alla ricerca di Lightning? Secondo Toriyama, no. "Snow non è una persona gelosa e non gli importa che Serah viaggi per Pulse e Cocoon in compagnia di Noel Kreiss".
La presenza di Snow in Final Fantasy XIII-2 è chiaramente certa, ma dalle dichiarazioni degli sviluppatori appare evidente che questa volta non potremo vestire i panni del personaggio.

Per quanto riguarda il comportamento dei personaggi in battaglia, Noel combatterà in prima linea, mentre Serah fornirà sostanzialmente il suo supporto al compagno. Già sappiamo che l'arma di Serah sarà Mog, un simpatico moguri che si trasformerà in spade, archi e quant'altro.

Come ormai saprete, una delle novità più importanti presenti in FFXIII-2 sarà la possibilità di reclutare mostri che ci aiuteranno in battaglia. Toriyama afferma che questo sistema richiede considerazioni altamente strategiche. Vi sono mostri di ogni tipo, alcuni più aggressivi, altri più concentrati sulla difesa, ed essi si svilupperanno in modo diverso rispetto ai personaggi.
A quanto pare, quindi, il party di combattimento sarà formato dai due personaggi principali, più un mostro. A volte, però, il terzo membro della squadrà sarà un personaggio ospite.

Riguardo alla musica, che alcuni hanno già criticato dopo la visione della demo del gioco, Kitase e Toriyama spiegano: il principale compositore sarà Masashi Hamauzu, ossia quello di FFXIII. I creatori del gioco hanno pensato però di affiancare lo stile musicale presente nel precedente capitolo a quello di altri compositori, in modo da offrire una nuova visione del mondo. Il nome di questi nuovi compositori sarà annunciato prossimamente.

Altri dettagli sparsi:
- gli abitanti delle città disporranno di un'intelligenza artificiale individuale; passeggeranno e converseranno tra loro;
- in caso di pioggia, gli abitanti si raduneranno in luoghi coperti;
- il tempo meteorologico, come avevamo già accennato, avrà effetti sulle battaglie;
- vi saranno fasi di esplorazione/ricerca che coinvolgeranno i moguri;
- il sistema di salvataggio sarà automatico. A quanto pare, però, potremo salvare la partita in qualsiasi momento.

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Lo sviluppo di Final Fantasy XIII-2 è completo al 70%
scritto da: Zell | in data: 13-06-2011 | 12:05
Negli ultimi giorni, la stampa ha dato molto spazio a Final Fantasy XIII-2. Le informazioni contenute nelle seguenti scan sono pressappoco una sintesi di ciò che è stato divulgato nelle ultime due settimane.

Tra le novità, vi segnaliamo che il moguri che accompagna Serah si chiama semplicemente Mog e che coprirà un ruolo di estrema importanza all'interno della storia. In battaglia, Mog si trasformerà in diversi tipi di armi (come spade ed archi) ad uso e consumo di Serah. Al di fuori dei combattimenti, il simpatico moguri sarà un cacciatore di tesori, nonché l'elemento base del nuovo sistema di incontro dei nemici, denominato Mog Clock.

La pagina di Jump annuncia invece che lo sviluppo di Final Fantasy XIII-2 è stato completato al 70%. La rivista afferma inoltre che il sistema "Optima Change", presente anche in FFXIII, ha assunto il nome "Paradigm Shift" (ossia quello anglosassone) anche nella versione giapponese di FFXIII-2.

        

          

Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: la demo completa in alta definizione!
scritto da: Zell | in data: 11-06-2011 | 11:42
La demo di Final Fantasy XIII-2 è stata ampiamente analizzata negli ultimi giorni, ma finora disponevamo di video "bootleg" della qualità ovviamente non eccelsa.
Ora, grazie a GameSpot, possiamo ammirare l'intera demo in altissima qualità, apprezzandone così i minimi dettagli grafici e il sonoro. Riguardo alla colonna sonora del gioco, vi ricordo che è stato confermato il coinvolgimento di Masashi Hamauzu, ma si vocifera di una collaborazione con altri compositori, tra cui Mitsuto Suzuki (sua gran parte dell'OST di The 3rd Birtdhay).






Final Fantasy XIII-2 uscirà il prossimo dicembre in Giappone, su PlayStation 3 e Xbox 360. L'uscita occidentale avverrà nei primi mesi del 2012.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: una trama della durata di circa 45 ore
scritto da: Zell | in data: 09-06-2011 | 22:38
RPG Site è riuscito ad intervistare Motomu Toriyama e Yoshinori Kitase, rispettivamente regista e produttore di FFXIII e FFXIII-2. Dall'intervista sono emersi molti dettagli interessanti che vanno ad aggiungersi alla marea di informazioni pubblicate nelle ultime news.


Innanzitutto, si parla di com'è stato ampliato il sistema degli Optima (O Paradigm Shift system). Per cominciare, in FFXIII-2 sarà possibile reclutare mostri e servirsene in battaglia: se ne potranno catturare più di 150 ed essi si svilupperanno proprio come i personaggi. Ergo, il gruppo di combattimento sarà formato da due personaggi e un mostro (anche se non è chiaro se i personaggi saranno fissi).
Per assoldare nuovi mostri, sarà innanzitutto necessario sconfiggerli e soddisfare determinate condizioni (tra cui la valutazione a fine battaglia): a quel punto, i mostri inizieranno ad aiutarci. "Potrete mescolarli come un mazzo di carte", dice Kitase.
La seconda novità è rappresentata dalla "Cinematic Action", una funzionalità che rende determinate battaglie molto più dinamiche e che contribuisce ad aumentare l'interattività. Non saranno solo i personaggi a poter utilizzare queste mosse speciali, ma anche i mostri reclutati.

Riguardo alla presenza di città, Kitase precisa: "Se avessimo creato città alla maniera di FFVII o FFIX, sarebbe stato noioso [...] Abbiamo dato un'intelligenza artificiale ad ogni abitante, cosicché ciascuno di essi compia diverse azioni: sedersi e chiacchierare, parlare con i membri della propria famiglia o con altre persone, eccetera. Sotto questo aspetto, si tratta di città diverse da quelle che pensereste di trovare in un Final Fantasy".

Quand'è che gli sviluppatori hanno deciso di realizzare Final Fantasy XIII-2? Kitase risponde: "Abbiamo preso la decisione di creare un sequel subito dopo il lancio mondiale di FFXIII. All'epoca eravamo in tour per la promozione del gioco negli Stati Uniti e in Europa, e ricevemmo commenti positivi da parte dei fan; in più FFXIII fu un chiaro successo commerciale, con oltre 5 milioni di unità vendute in tutte il mondo. Abbiamo pensato che la gente volesse un sequel in ogni caso, e nello sviluppare FFXIII ci siamo resi conto che i personaggi e l'universo in esso rappresentati avessero molto più potenziale, e che per questo non dovessero essere compressi in un unico titolo.

Riguardo allo sviluppo della trama, Toriyama precisa che in FFXIII-2 non vi sarà più la struttura a capitoli, ma una struttura del tutto nuova della quale si parlerà al Tokyo Game Show. Il regista conferma inoltre la presenza di finali multipli.
Kitase aggiunge: "FFXIII e FFXIII-2 saranno uguali sotto quest'aspetto: la serietà dell'universo di gioco e il modo in cui la storia si sviluppa. Nel sequel abbiamo voluto aggiungere nuovi elementi, ma le idee di base non sono cambiate molto rispetto a quelle implementate nel precedente capitolo. Tra i due giochi non vi saranno le grosse differenze che c'erano invece tra FFX e FFX-2".

Venendo alle missioni secondarie, Toriyama fa riferimento a Red Dead Redemption, celebre adventure di Rockstar Games, e aggiunge: "non vi saranno solo cacce, ma anche altri tipi di missioni. Una delle critiche mosse a FFXIII riguardava la mancanza di mini-giochi, perciò questa è una delle cose che abbiamo aggiunto al sequel".
Inoltre, "in questo gioco vedrete tanti, tantissimi chocobo, e potrete cavalcarli. Cavalcarli sarà un po' come essere in groppa ad un cavallo". Questo è uno degli elementi "presi in prestito" da Red Dead Redemption.

     

Non è finita: altri dettagli, elencati di seguito, giungono da altri siti videoludici e sono ugualmente interessanti.

- Gli sviluppatori hanno contemplato l'esistenza di contenuti scaricabili fin dall'inizio dello sviluppo di Final Fantasy XIII-2. I DLC in questione si proporranno di "espandere" la storia del gioco;

- Noel, come sospettavamo, è un abitante di Pulse; ha vissuto lì tutta la sua vita e ignora del tutto i fatti accaduti su Cocoon;

- I nemici avranno la capacità di apparire improvvisamente, aggiungendo così un fattore sorpresa all'esplorazione;

- Lo scontro tra Lightning e Bahamut è in realtà la scena introduttiva del gioco;

- È possibile che Lightning si trovi in un luogo chiamato Valhalla, secondo quanto dicono Noel e Serah;

- I Quick Time Events non solo ci permetteranno di causare danni ai nemici in battaglia, ma anche di schivare colpi e migliorare i parametri dei personaggi con status benefici;

- I fenomeni climatici influenzeranno l'efficacia dei nostri attacchi nel corso dei combattimenti;

- Vi saranno nemici segreti all'interno del gioco. Nella demo dell'E3 si nota infatti un Kyactus nascosto all'interno di un'abitazione;

- Vi saranno scene "secondarie" che si attiveranno in determinati luoghi, ma che non saranno obbligatorie (nel senso che potremo decidere di non vederle e saltarle direttamente);

- Visiteremo luoghi che avranno una relazione diretta con Final Fantasy XIII.

Last but not least, la versione Xbox 360 di Final Fantasy XIII-2 sarà "spalmata" su tre dischi, mentre la durata della trama si aggirerà attorno alle 45 ore, esattamente come per FFXIII.

Come al solito, a voi i commenti! wink

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2 godrà di finali multipli
scritto da: Zell | in data: 08-06-2011 | 23:05
Ennesima news su Final Fantasy XIII-2. Godiamocele finché abbondano, perché poi è probabile che dovremo attendere il Tokyo Game Show prima di scoprire di più riguardo al gioco. smile
Questa volta le informazioni provengono da un'intervista realizzata da Famitsu a Kitase e Toriyama.

Lightning è morta?

Kitase dice di non poterne parlare, ma suggerisce di leggere Episode i, il romanzo che narra gli eventi immediatamente successivi alla fine di FFXIII (e che trovate interamente tradotto proprio qui su Zell's Fantasy). Toriyama afferma invece che Lightning è la colonna portante della storia: viva o morta, apparirà nel gioco e sarà controllabile.

Noel

Toriyama descrive Noel come un ragazzo valoroso, ma diverso da Snow sotto diversi aspetti. Purtroppo si rifiuta di svelare di più al momento.

Esplorazione

Come ammesso dagli stessi sviluppatori, in Final Fantasy XIII la storia era l'elemento predominante, forse troppo, al punto da pregiudicare la giocabilità. La tanto criticata linearità ha portato il team di sviluppo ad introdurre molta più libertà all'interno di FFXIII-2, permettendo al giocatore di prendere decisioni. Kitase afferma che potremo decidere anche cosa dire agli NPC (personaggi non controllabili), con le relative conseguenze (risposte diverse, effetti ed eventi diversi). Sotto questo punto di vista, gli abitanti delle varie città ricopriranno grande importanza.

Mostri in squadra

Questa è una delle grandi novità che hanno richiamato l'attenzione dei fan. Toriyama dice che questa particolarità aggiungerà strategia al gameplay. Ogni mostro avrà diverse abilità, e raggruppare i mostri in diverse combinazioni porterà a creare un'esperienza di gioco personalizzata. Kitase afferma inoltre che il sistema degli Optima dà l'idea di combattere come se si scambiassero mazzi in un gioco di carte.

Rigiocabilità

Toriyama ha dichiarato che vi saranno molte più missioni ed eventi secondari rispetto a quelli presenti in Final Fantasy XIII, e che potremo ripetere il gioco più volte. Non è chiaro se verrà offerta un'opzione "Nuovo gioco+" (come quella presente in FFX-2, che permetteva di iniziare il gioco da capo mantenendo determinate abilità e oggetti). A questo proposito, Toriyama afferma di voler offrire una forma di rigiocabilità diversa da questa.

Finali multipli

Ebbene sì, finali multipli, proprio come in Final Fantasy X-2. Una delle ragioni per cui si è deciso di inserirli in FFXIII-2 - dice Toriyama - è che la visione generale del mondo e lo sviluppo della trama sono simili a quelli del predecessore; di conseguenza, gli sviluppatori hanno pensato di rendere il gioco il più vario possibile sotto l'aspetto del gameplay.

Multipli Bahamut?

Nella demo privata, di cui si è parlato nella precedente news, Lightning affronta un nuovo Bahamut, chiamato Bahamut Chaos. Toriyama spiega che questo Bahamut è diverso da quello che era legato a Fang, e che Bahamut Chaos è una creatura leggermente diversa dagli Esper.

Serah

Serah non ha invocazioni. Tuttavia, può reclutare mostri che si uniranno alla squadra di battaglia.

Il luogo intravisto nella demo giocabile

Toriyama non ha voluto svelare il nome del luogo mostrato nella demo giocabile, ma secondo le sue parole si tratta di un posto molto importante ai fini della trama.

Il poster di Lightning e Serah

Quest'immagine è stata realizzata dal direttore artistico Isamu Kamikokuryou, al quale è stato chiesto di tener conto di un'atmosfera più oscura e misteriosa rispetto a quella di FFXIII. Il tema sul quale si è basato Kamikokuryou per la creazione di quest'immagine è il "surrealismo". Toriyama ha aggiunto che l'artwork in questione sarà un po' il "simbolo" di FFXIII-2.

Contenuti scaricabili

Kitase fu deluso dalla mancanza di DLC per Final Fantasy XIII. Il sequel del gioco - afferma egli stesso - sarà soggetto a novità sotto questo punto di vista.

Commento finale degli sviluppatori

"Mentre sviluppiamo Final Fantasy XIII-2 dobbiamo puntare alla creazione di un gioco che sia godibile sia per coloro che hanno giocato a FFXIII che per quelli che non lo hanno comprato, ma anche per coloro che hanno deciso di abbandonarlo perché rimasti delusi. Dovrà attrarre tutti i giocatori di Final Fantasy".

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: una valanga di informazioni da SE e dall'E3!
scritto da: Zell | in data: 08-06-2011 | 20:07
Oltre ai dettagli riguardanti Final Fantasy XIII-2 riportati nella precedente news da Nao, dedotti dalla semplice analisi dei video apparsi finora in rete, sono giunte informazioni ufficiali, direttamente dal Blog di Square Enix Members.

     

Innanzitutto, Square Enix conferma che il gioco è fortemente incentrato sulla storia, ma che allo stesso tempo il giocatore sarà libero di effettuare delle scelte. Vi saranno molti più sentieri ramificati, segreti nascosti e fasi d'esplorazione. Il gioco sarà disseminato di ambienti inaccessibili che diventeranno agibili solo in un secondo momento.
La trama di FFXIII-2, come anticipato il 18 gennaio scorso alla Square Enix 1st Production Department Premiere, sarà molto più dark e misteriosa di quella del precedente episodio. Non solo, la storia sarà in un certo senso "indipendente" da quella di FFXIII, e quindi sarà comprensibile anche a chi non ha giocato al precedente episodio. Ciononostante, torneranno in questo sequel i personaggi preferiti dai fan; al contempo, vi saranno nuovi personaggi giocabili (Serah e Noel).
FFXIII-2 vedrà inoltre l'introduzione di un Moguri descritto come un fervido cacciatore di tesori che si metterà alla ricerca di forzieri nascosti.
Infine, è stata confermata la possibilità di assoldare mostri all'interno delle battaglie, al fine di sfruttare le speciali abilità in loro possesso.

     

Va segnalato quindi il chiaro intento degli sviluppatori di fare della libertà il proprio obiettivo. La demo dell'E3, che offre solo una piccola panoramica del gioco, già dà un'idea di ciò il prodotto completo dovrebbe offrire: sentieri alternativi che conducono a tesori e mostri nascosti, aree totalmente aperte e via dicendo.
Gli sviluppatori vogliono anche che il giocatore disponga di maggior controllo sul personaggio: per questo un pulsante ci permetterà - per la prima volta nella storia della serie numerica di Final Fantasy - di saltare in qualsiasi momento.
Man mano che avanzeremo nel gioco, inoltre, otterremo abilità che aumenteranno il grado di esplorazione. Potremo quindi tornare in luoghi già visitati e sfruttare le abilità acquisite per accedere a zone prima irraggiungibili.
Le varie locazioni, talvolta ricche di negozi nei quali effettuare acquisti, saranno affollate e potremo conversare con gran parte delle persone incontrate. Un'icona sulla testa di questi personaggi ci segnalerà che essi hanno qualcosa di interessante da raccontare. Tutti i dialoghi saranno interamente doppiati.
In un determinato momento della demo, un soldato lamenta il fatto di non poter controllare il tempo meteorologico (cosa che per esempio avveniva nella riserva di Sunleth in FFXIII). Ora che il fal'Cie di Cocoon non esiste più, la popolazione non è più costantemente informata circa il tempo meteorologico: ciò darà luogo a fenomeni climatici inaspettati.
Continuando, il nostro obiettivo non sarà quello di avanzare continuamente in un'unica direzione: a volte saremo chiamati a prendere delle decisioni, a scegliere la nostra meta o l'ordine in cui portare a termine determinati compiti (si tratta del cosiddetto "Live Trigger" di cui parliamo meglio più in basso).
Venendo ai combattimenti, alcuni di essi includeranno sequenze cinematografiche interattive che richiederanno la pressione di tasti specifici al momento giusto. In caso di successo, si ricevono ricompense: nel caso della battaglia del golem, i membri del gruppo ricevono temporaneamente status benefici.
Tornando alla storia, come anticipato, il gioco prende il via a pochi anni di distanza dagli eventi di FFXIII. Lightning è scomparsa e considerata morta; sua sorella Serah vuole scoprire che fine ha fatto con l'aiuto di Noel, una new entry nel cast dei personaggi.
A proposito di new entry, si è accennato al Moguri: questa creatura, una volta fatta amicizia con Serah, si impegna a seguirla lungo il viaggio. Oltre alla capacità di localizzare tesori nascosti, il Moguri godrà di altre abilità che scopriremo solo in un secondo momento.

     

Non è finita: i giornalisti che hanno potuto provare la demo "privata" offerta all'E3 hanno pubblicato i primi commenti.

La prima novità che emerge è il Live Trigger, una funzionalità che permette, in determinate situazioni, di assumere decisioni all'interno della storia. Nella demo presentata all'E3, ad esempio, il giocatore può scegliere se sfidare il gigante Atlas o analizzare un misterioso dispositivo apparso dal nulla. Scegliendo la seconda opzione, il dispositivo ridurrà le difese del golem, che potrà poi essere affrontato con più facilità.
In secondo luogo, è confermata la presenza di enigmi che dovremo risolvere per poter proseguire, come quello costituito dalla "scacchiera" rossa che si vede ad un certo punto del trailer.
Per quanto riguarda il reclutamento di mostri, invece, funzionerà nel seguente modo: determinati combattimenti ci frutteranno un cristallo specifico, che potremo utilizzare per invocare mostri sconfitti precedentemente in battaglia. Ogni creatura invocata disporrà di abilità uniche.

     

Ma in cosa consiste esattamente la demo mostrata privatamente ai giornalisti? La demo in questione vede per protagonista nientepopodimenoché Lightning.
La demo inizia con la nostra eroina che cade dal cielo e atterra in groppa a Odino, con un Bahamut molto alterato alle calcagna. Mentre Bahamut lancia proiettili di energia, la camera ci offre una vista completa della scena, nella quale figurano le rovine di una città sullo sfondo. Lightning continua ad affrontare Bahamut in sella a Odino, e la sua nuova armatura sembra proteggerla dagli attacchi. I suoi punti vita, l'efficacia degli attacchi fisici e il suo livello sono molto più elevati di quelli di Serah e Noel. Il motivo di ciò, secondo gli sviluppatori del gioco, è che gli atti eroici di Lightning portarono alla salvezza del mondo in FFXIII; di conseguenza, non avrebbe senso che Light fosse potente quanto sua sorella Serah.
Sebbene la Square non ne abbia fatto menzione, è possibile che la sua forza dipenda anche dai poteri conferiti dalla dea Etro; poteri che probabilmente sono addirittura superiori a quello di un l'Cie, come accennò Kitase all'inizio di quest'anno.

A proposito di Kitase, in un'intervista a SPOnG lo sviluppatore afferma di essere assolutamente consapevole delle critiche mosse a Final Fantasy XIII, soprattutto in merito all'eccessiva linearità. Pertanto, l'obiettivo del team di sviluppo per questo sequel è stato quello di far sì che il giocatore si senta più coinvolto all'interno dell'universo del gioco; che quindi possa prendere decisione, esplorare città e zone segrete e, nel complesso, godere di maggiore libertà.

Per concludere, segnaliamo che GameTrailers mette a disposizione un video completo della demo aperta al pubblico, diviso in quattro parti: 01 - 02 - 03 - 04.
Per un assaggio della demo mostrata a porte chiuse, invece, http://youtu.be/82UWu0anRjA. Buona visione!

Final Fantasy XIII-2 icon
I dettagli più interessanti della demo di Final Fantasy XIII-2!
scritto da: Nao | in data: 08-06-2011 | 16:44
Grazie al trailer e ai video della demo di Final Fantasy XIII-2 pubblicati ieri, siamo già in possesso di una buona dose di informazioni riguardo al gioco e abbiamo cercato di raccoglierle in una lista.


- Nella demo, un soldato PSICOM afferma che l'Epurazione è avvenuta 5 anni fa, si fa intendere quindi che questo sequel prende il via 5 anni dopo gli eventi di Final Fantasy XIII;

- Possiamo saltare liberamente, senza che vi siano necessariamente ostacoli davanti a noi;

- L'arma di Serah è il suo moguri! State attenti alla sequenza precedente al combattimento con Atlas, o in ogni scena di fine combattimento in cui Serah lancia la sua spada verso l'alto;

- I personaggi sembrano trovarsi nelle Rovine di Bresha in cerca del segreto per sconfiggere Atlas;

- C'è un nuovo sistema per gli incontri casuali basato sul "Mog Clock" (l'orologio di Mog, il simpatico moguri che ci accompagna). Prima dell'apparizione dei nemici, appare un indicatore che cambia colore e che può essere verde, giallo o rosso. Se riusciamo ad attaccare il nemico (premendo X) quando l'orologio è di colore verde, vorrà dire che all'inizio del combattimento potremo effettuare immediatamente un attacco preventivo; se invece attaccheremo con l'orologio giallo, inizieremo una battaglia completamente normale; infine, se il tempo finisce e l'orologio diventa verde, saranno i nemici ad effettuare immediatamente un attacco preventivo verso di noi.

- Una delle funzionalità più interessanti è la possibilità di prendere decisioni in determinati momenti, come si può vedere in questa immagine;

- I Quick Time Events sembrano essere davvero tanti. Ci aiuteranno a disfarci dei nemici premendo determinati pulsanti in momenti ben precisi. Non solo in combattimenti importanti, bensi anche in incontri casuali normali;

- Nel nostro piccolo abbiamo giù visto vari mostri: un budino, un Behemoth, una macchina di Pulse... una volta reclutati, anche loro potranno sfruttare dei QTE chiamati Feral Links, nei quali dovremo premere velocemente un pulsante per poi passare all'altro, realizzando così una catena. Per poter eseguire questi attacchi, la barra che è sotto all'indicatore HP del mostro deve essere piena;

- Quando piove, c'è un effetto della pioggia che consiste nell'apparizione di goccioline d'acqua sullo schermo;

- Novità: si ricevono guil dopo ogni combattimento!;

- Nella schermata dei risultati si può leggere Crystogen Points. Probabilmente fa riferimento al nuovo sistema di sviluppo dei personaggi;

- Nel menù delle Preferenze è possibile modificare molte più opzioni che in Final Fantasy XIII.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: la demo giocabile. Square, che combini?
scritto da: Squall | in data: 07-06-2011 | 09:53
"Time flows without pause. In a World where I no longer exist, the future is about to change".

È con queste parole, pronunciate davanti una specie di altare, che Lightning apre il trailer ufficiale di Final Fantasy XIII-2, presentato all'E3 di Los Angeles.

Il filmato, che dura ben 2 minuti e mezzo, oltre a regalarci qualche ulteriore informazione sulla trama e su uno dei nuovi personaggi, Noel, che Serah ha visto nei suoi sogni.

Le scene di combattimento vedono invece la nuova protagonista e il suo amichetto combattere contro un braccio probabilmente appartenente al fal'Cie Atlas.
Sì, avete capito bene: Atlas. I fal'Cie non erano stati eliminati? Pare proprio di no, come dimostra la trionfale entrata in scena di Lightning a cavallo di Odin in una battaglia contro Bahamut.

Square Enix è proprio a corto di idee: così come in FFX-2, ancora una volta saremo alle prese con qualcosa di molto simile ai Dark Aeons, la speranza è che questo sia l'unico elemento "riciclato" con cui avremo a che fare.

Il sistema di combattimento, nonostante simile a quello del precedente capitolo, mostra qualche differenza, anche se al momento l'unico ruolo che abbiamo potuto vedere, durante le sequenze in cui compaiono Serah e Noel, è quello di "Attaccante" ("Commando" in inglese), mentre Light sembra combattere senza ricorrere ad alcun tipo di job.

Sono ancora molte le domande senza risposte: che fine hanno fatto i vecchi compagni di Lightning? E chi è l'oscuro figuro che era comparso brevemente nel primissimo trailer di FFXIII-2? Sarà possibile cambiare leader nel corso della battaglia?
Ecco, inoltre, una serie di immagini tratte dalla demo giocabile:

        

        

        

Trovate ulteriori immagini tratte dalla demo a quest'indirizzo.
Diversi video "bootleg" sono stati caricati su YouTube e sono raggiungibili cliccando sui seguenti link: 01 - 02 - 03 - 04 - 05 - 06 - 07 - 08.

Tornando al trailer, insomma, è ben confezionato, ottimo per alzare l'hype e creare aspettativa nei videogiocatori, ma da Square vorremmo forse un po' più di sostanza.

Per quanto un gioco possa essere inevitabilmente soggetto a critiche, da Square Enix ci aspetteremmo quello che - su Playstation 3 - ancora manca: un GDR degno di questo nome e all'altezza dei passati FF.

Ricordiamo, infine, che il gioco sarà disponibile per Playstation 3 e Xbox 360 agli inizi del 2012. La cara e vecchia Square non si smentisce mai, dopo averci promesso il sequel delle avventure di Light e compagni per questo inverno, ecco che ci delizia con il primo posticipo. A quando il prossimo?

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: trailer completo e informazioni varie!
scritto da: Zell | in data: 07-06-2011 | 09:19
Square Enix ha da poco aggiornato il sito ufficiale giapponese di Final Fantasy XIII-2, svelando che il gioco uscirà il prossimo dicembre in Giappone, sia su PlayStation 3 che su Xbox 360.

Il trailer dell'E3 (che potete vedere in basso), riferendosi alla data d'uscita occidentale, parla di "Early E3": sembra quindi che, come il proprio predecessore, FFXIII-2 sia destinato ad essere pubblicato anche da noi a pochissimi mesi di distanza dalla sua release in madrepatria.

Il sito giapponese del gioco, inoltre, annuncia che la "Easy Mode" (modalità facile) inclusa nella versione Xbox 360 giapponese di FFXIII farà capolino sul PSN, cosicché potrà essere fruita anche dai possessori della PS3. Questa funzionalità - per ora riservata ai giocatori giapponesi - apparirà in qualità di aggiornamento gratuito a partire dal 21 luglio.

Tornando a FFXIII-2, ecco il trailer dell'E3, completo di doppiaggio in lingua inglese. Serah e Noel (il cui nome completo è Noel Kreiss) si confermano in quanto protagonisti del gioco, ma non mancano le sezioni di gioco in cui si tornerà nei panni di Lightning.


Lo stesso video è stato pubblicato sul canale YouTube giapponese di Square Enix.

A tutto ciò si aggiunge la notizia, giunta da GameSpite, che il compositore della colonna sonora del gioco sarà ancora Masashi Hamauzu, già molto apprezzato per il lavoro svolto con le musiche di FFXIII.

     

Per finire, ecco un paio di screenshot; nel secondo è raffigurata New Bodhum, città che gli ex cittadini di Cocoon hanno costruito su Pulse con l'aiuto dei membri del NORA. Viene descritta come un luogo apparentemente idilliaco, ma che a volte subisce l'attacco dei mostri di Pulse.

Final Fantasy XIII-2 icon
Un teaser trailer per Final Fantasy XIII-2!
scritto da: Zell | in data: 03-06-2011 | 19:03
Le notizie su Final Fantasy XIII-2 iniziano già a succedersi rapidamente: dopo i primi due screenshot e la notizia che il gioco sarà presentato all'E3 sotto forma di due demo giocabili, ecco emergere online un nuovo "teaser trailer" della durata di soli 20 secondi.

In questo nuovo video appaiono Lightning, Serah, i membri del NORA e alcuni personaggi del tutto nuovi, tra cui Noel (già visto negli screenshot pubblicati ieri) e una ragazza dai capelli biondi e corti, accompagnata da un moguri.


Nell'attesa di poter analizzare un trailer completo, sbizzarriamoci in ipotesi e impressioni.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: i primi due screenshot in game!
scritto da: Zell | in data: 02-06-2011 | 20:26
Novità per Final Fantasy XIII-2, atteso sequel del tredicesimo capitolo della saga! Nei prossimi giorni le riviste Game Informer e Jump dedicheranno alcune pagine al gioco, nell'attesa che questo venga presentato per bene al prossimo E3.

Per ora la Square ha pensato bene di alimentare l'hype dei giocatori pubblicando un paio di screenshot del gioco. La prima cosa che salta all'occhio è che Serah sarà un personaggio giocabile; la seconda, che vi sarà un nuovo personaggio chiamato Noel.

     

Il sistema di battaglia appare simile a quello di Final Fantasy XIII. La seconda immagine conferma infatti il ritorno del sistema degli Optima (o Paradigm System).

La storia di Final Fantasy XIII-2 prende il via a pochi anni di distanza dagli eventi del suo predecessore. Dopo il salvataggio di Cocoon da parte di Lightning e compagnia, alcuni sopravvissuti hanno deciso di cominciare una nuova vita su Gran Pulse. Lightning, tuttavia, è scomparsa e molti la credono morta, sebbene sua sorella Serah sia convinta del contrario. Quando la città di Serah viene invasa improvvisamente da mostri, un misterioso uomo di nome Noel accorre in suo aiuto. Insieme, i due inizieranno un nuovo viaggio alla ricerca di Lightning.

Final Fantasy XIII-2 uscirà per PS3 e Xbox 360 nel corso del prossimo inverno, come riportato sul sito ufficiale europeo. Il gioco dovrebbe essere pubblicato prima della fine del 2011, perlomeno in Giappone.

Final Fantasy XIII-2 icon
Final Fantasy XIII-2: il trailer in HD e con sottotitoli in italiano!
scritto da: Zell | in data: 20-01-2011 | 11:09
Come promesso nel corso della conferenza di martedì scorso, il trailer di Final Fantasy XIII-2 è stato pubblicato in HD (720p) sui siti ufficiali del gioco. Lo potete vedere in lingua originale sul sito giapponese, oppure sul sito europeo. Lo trovate infine anche su Facebook, sempre in alta definizione. Soprendentemente, la voce di Lightning è quella inglese (della doppiatrice Ali Hillis) ed è già sottotitolata in italiano!

Attenzione: la prima metà del trailer costituisce uno spoiler per coloro che non hanno ancora portato a termine Final Fantasy XIII.

        

Tutto è andato perduto, ma il tempo non si è fermato.
Riposa in pace, divina Etro. Difenderò quello che ci hai lasciato.
In questo regno al di là del tempo, la mia vita può ricominciare.

Per scaricare il video e salvarlo sul vostro computer, fate clic qui (formato mp4 - 48,5 MB).

Final Fantasy XIII-2 uscirà per PS3 e Xbox 360 nel corso del prossimo inverno, come riportato sul sito ufficiale europeo. Il gioco dovrebbe essere pubblicato prima della fine del 2011, perlomeno in Giappone.

Final Fantasy XIII-2 icon
FFXIII-2, FF Versus XIII, FF Type-0 e Kingdom Hearts 3D su Jump!
scritto da: Zell | in data: 19-01-2011 | 09:28
Passiamo ora alla rivista Shonen Jump, che dedica una pagina intera a Final Fantasy XIII-2 e un'altra a Final Fantasy Versus XIII, Final Fantasy Type-0 (ex Agito) e Kingdom Hearts 3D Dream Drop Distance.

     

La maggior parte delle immagini sono estratte dai trailer o dai siti ufficiali dei giochi. Sono molto belli gli artwork in CG di Lightning, Noctis, Machina & Rem (personaggi di Type-0) e Sora insieme a Riku.
Sostituiremo queste fotografie con scan veri e propri non appena saranno disponibili.

<< Indietro 1 2 3 Avanti >>