•  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
FFXV: demo della Windows Edition e prime info sui futuri DLC
scritto da: Zell | in data: 22-02-2018 | 23:28

Final Fantasy XV Windows Edition, in uscita il 6 marzo, sarà anticipato da una demo giocabile disponibile da lunedì 26 febbraio. L'ha annunciato oggi Square Enix, aggiungendo che la demo permetterà di giocare al Capitolo 1 di FFXV.


Nuova immagine promozionale raffigurante Noctis e Luna

Steam

Allo stesso tempo, la software house ha annunciato una nuova collaborazione tra Final Fantasy XV e un altro noto franchise: trattasi di Half-Life, gioco dal quale Noctis prenderà in prestito tuta HEV, occhiali da scienziato e piede di porco. Il pacchetto bonus sarà appannaggio esclusivo di coloro che acquisteranno il gioco su Steam entro il 1° maggio. Il completo basato sul personaggio di Gordon Freeman - protagonista di Half-Life - sarà utilizzabile anche nell'espansione multigiocatore Compagni di battaglia (Comrades).

Il pacchetto Half-Life andrà ad aggiungersi al già annunciato bonus Steam "Collezione di moda", contenente la maglietta Episode Gladio (che incrementa la forza), la maglietta Episode Prompto (che velocizza il recupero di energia vitale), la maglietta Episode Ignis (che incrementa il tasso critico) e la maglietta Compagni di battaglia (che incrementa l'energia vitale).

Origin

Il gioco, vi ricordiamo, può essere prenotato anche su Origin. In questo caso si riceverà il bonus "Serie di decalcomanie", contenente come suggerisce il nome decalcomanie per la Regalia (ritraggono Gladio, Prompto Ignis e gli Angoni).

Microsoft Store

Per quanto riguarda la prenotazione tramite Microsoft Store, il bonus sarà costituito dal Pacchetto Power-up, contenente la Dodanuki, una katana che riduce la difesa nemica a ogni colpo, insieme a 10 code di fenice e 10 elisir.
Inoltre, è stato comunicato che i dati di salvataggio della versione Windows di FFXV saranno compatibili con la versione Xbox One. Come se non bastasse, un aggiornamento post-lancio di FFXV Windows Edition permetterà il cross-play per l'espansione Compagni di battaglia tra Windows 10 e Xbox One.

Intanto, recentemente, sia Famitsu che Dengeki hanno pubblicato un paio di articoli in cui Hajime Tabata torna a parlare del futuro di Final Fantasy XV. Lo scorso novembre, il direttore aveva ventilato l'intenzione di pubblicare tre nuovi episodi DLC, ma attualmente il piano è quello di realizzarne quattro. "Nel pensare alla tipologia di episodi da realizzare per portare il gioco alla sua conclusione - ha spiegato Tabata a Dengeki - alla fine abbiamo deciso di farne quattro". Sulle colonne di Famitsu il direttore ha precisato che lo sviluppo e il lancio di questi nuovi DLC non sarà confinato al 2018, ma dovrebbe proseguire fino al 2019. Tabata ha detto inoltre di non voler affrettare l'annuncio di questi DLC: ne sapremo di più in un secondo momento, ma almeno questi nuovi contenuti saranno svelati tutti insieme (ciò avvalora l'ipotesi che andranno a formare un nuovo Season Pass).
L'unica cosa che Tabata sente di poter rivelare fin da subito è che il primo dei nuovi episodi - in arrivo quest'anno - sarà quello sul personaggio di Ardyn, che dovrebbe inoltre gettare maggiore luce sull'alternate ending di Episode Ignis. Tabata ha suggerito inoltre che uno degli episodi successivi potrebbe riguardare Lunafreya. Nel frattempo, un altro indizio su ciò che possiamo aspettarci dai contenuti futuri arriva da Takefumi Terada, direttore di Episode Ignis. Terada ha detto a Famitsu che, poiché molti giocatori hanno ammesso di aver pianto nel giocare all'episodio da lui diretto, la sua intenzione per gli episodi futuri è quella di realizzare invece qualcosa che faccia sorridere...



   



Powered by CuteNews
FFXV: demo della Windows Edition e prime info sui futuri DLC