•  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
Fabula Nova Crystallis  Mitologia  Il mondo invisibile
Il mondo invisibile č il luogo in cui risiede la dea Etro. Si tratta di una dimensione sconosciuta e totalmente estranea al mondo visibile. I fal'Cie credono che tutti gli dči risiedano nel mondo invisibile e cercano la porta per potervi accedere.

Il mondo invisibile č anche il luogo in cui finiscono le anime dei morti. Una volta che un umano muore, la porta che collega il mondo visibile a quello invisibile si apre per un istante. L'obiettivo di Baldanders in Final Fantasy XIII č proprio quello di aprire la porta e richiamare l'Artefice. Per farlo, cerca di causare un enorme sacrificio di esseri umani mediante la distruzione di Cocoon.

Dopo aver sconfitto la seconda forma di Orphan, assistiamo ad una scena in cui, per un istante, si apre l'entrata ad un luogo conosciuto come Valhalla e che fa da tramite con il mondo invisibile. Si tratta della stessa dimensione oscura e caotica di cui si parlerà in Final Fantasy XIII-2. La fugace apparizione dello scorcio su Valhalla indica che č in atto l'intervento di Etro.


Il varco che mostra per un istante il mondo invisibile