•  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
Final Fantasy IX  MoguNet
Uno dei vantaggi del sottogioco "Becca qui, Chocobo!" (oltre ai tanti tesori che vi può far guadagnare) consiste nell'ottenimento di Chocobo di diverso tipo. Questi vi permettono a loro volta di portare a termine ulteriori missioni secondarie, come il raggiungimento del Chocoaeroparco o della Centrale MoguNet.
StilzkinEd è proprio di quest'ultima che parlerò in questa pagina.

Innanzitutto dovete sapere che nel corso del gioco dovrete parlare con tutti i moguri che incontrerete, e accettare di svolgere la funzione di postino consegnando ai diversi moguri le lettere che vi verranno affidate. Ecco qui la lista di tutti i moguri che incontrerete, con accanto il luogo dove trovarli e i dettagli sulla posta, sia ricevuta che da spedire (in altre parole quando trovate scritto "lettera da..." significa che il moguri leggerà una lettera ricevuta da un amico; quando trovate scritto "lettera per..." significa che dovrete consegnare una nuova lettera al moguri in questione).

Moguri Locazione Posta
Disco 1
Kupò  Alexandria, nel campanile della chiesa  lettera per Monsciù e Monty
Monsciù  Alexandria, nel castello  lettera da Kupò
Mosko  Foresta del Male, tra i resti del Primavista  lettera da Carmen a Gidan
Monty  Foresta del Male, alla sorgente rigenerante  lettera da Kupò e da Stilzkin
Mois  Grotta di Ghiaccio  lettera per Gumo
Gumo  Villaggio di Dali, locanda.  lettera da  Mois
Kumoppu  Villaggio di Dali, sotterranei  lettera per Mokku
Mokku  Castello di Lindblum, camere da letto  lettera da Kumoppu / lettera per Atra
Moldon  Lindblum, nella locanda del Borgo Commerciale  lettera da Carmen per Gidan
Montè  Lindblum, Porta del Drago Terrestre  lettera da Stilzik
Moguta e Mogumi  Grotta di Ghizamaluk  lettera da Monty
Gulimo  Porta Sud, stazione  lettera per Nazuna
Atra  Burmesia, sala dei tesori  lettera da Mokku / lettera per Moana
Disco 2
Nazuna  Porta Sud, stazione  lettera da Gulimo / lettera per Mocios
Mogurigli  Toleno, davanti all'Armeria  lettera da Stilzkin
Mocios  Gargan Roo  lettera da Nazuna
Moana  Cleyra, Tronco  lettera da Atra / lettera per Moprì
Moprì  Cleyra, nella locanda, poi all'entrata della città e infine nella cattedrale  lettera da Moana / lettera da Carmen per Gidan / lettera per Selino
Selino  A bordo del Red Rose  lettera da Moprì / lettera per Mordon
Monsciù  Alexandria, prigioni  lettera da Kupò / lettera per Monty
Monty  Pinnacle Rocks  lettera da Monsciù / lettera da Stilzkin
Moldon  Lindblum, locanda  lettera da Carmen per Gidan /
 lettera da Selino / lettera per Montè
Montè  Lindblum, Porta del Drago Terrestre  lettera da Monscù
Mokku  Fossil Roo  lettera per Kuppo
Kuppo  Fossil Roo, zona scavi  lettera da Mokku
Mogunoscin  Conde Petit  lettera per Suzuna
Momo  Villaggio dei Maghi Neri  lettera per Mokki / lettera da Stilzkin
Suzuna  Sentiero di Conde Petit  lettera da Mogunoscin
Mokki  Albero di Iifa  lettera di Momo / lettera di Stilzkin
Disco 3
Kupò  Alexandria, nel campanile della chiesa  lettera da Kuppo / lettera per Moliscia /
 lettera da Stilzkin
Mogurigli  Toleno, davanti all'Armeria  lettera da Kupò
Mokki  Castello di Lindblum, camere da letto  lettera per Moldon
Moldon  Lindblum, locanda  lettera di Mokki
Mimosa  Entrata di Oeilvert  lettera per Moel
Moel  Oeilvert  lettera di Mimosa
Mogit  Reggia del Deserto, prigione  lettera per Mongul
Mongul  Reggia del Deserto  lettera da Mogit
Moliscia  Esto Gaza  lettera di Artemisio / lettera per Moran
Moran  In una catapecchia all'interno del Vulcano Gulgu  lettera da Moliscia / lettera per Mondù
Mondù  Vulcano Gulgu, caverna  lettera da Moran
Mokki  Castello di Lindblum, camere da letto  lettera per Kumore
Kumore  Castello di Ipsen, cortile  lettera da Mokki
Morokku  Branbal  lettera per Mozume
Mozume  Pandemonium  lettera da Morokku
Disco 4
Kupò  Alexandria, nel campanile della chiesa  lettera per Atra
Atra  Burmesia, sala dei tesori  lettera da Kupò / lettera per Momo
Momo  Villaggio dei Maghi Neri, davanti alla casa col chocobo neonato  lettera da Atra / lettera per Kumore
Kumore  Castello di Ipsen, cortile  lettera da Momo / lettera per Mois
Mois  Fossil Roo (Quina deve essere nel party)  lettera da Kumore / lettera per Mogeleo
Mogeleo  Daguerreo, accanto al vecchio saldatore  lettera da Mois / lettera per Kupò
Kupò  Alexandria, nel campanile della chiesa  lettera da Mogeleo

Quelli elencati sopra comunque non sono tutti i moguri esistenti. Durante i vostri viaggi potrete incontrare Artemisio, il postino ufficiale del MoguNet (il quale comunque ha problemi nello svolgere il suo incarico); Stilzkin, il moguri viaggiatore (dal quale potrete comprare una gran quantità di oggetti utili a prezzi scontati - vedi "Missioni secondarie"); e infine il saggio Mogutarò e il curioso Mogurirò, che vivono nella Palude dei Qu.

Ecco la posizione della crepa sulla quale usare il Pepe Mortale per poter accedere alla Centrale MoguNetMa ora veniamo alla parte riguardante la Centrale MoguNet.
Ad un certo punto del gioco (e più precisamente in una lettera di Moliscia a Moran) verrete a sapere di un problema che colpisce la Centrale Mogunet. Da questo punto in poi infatti le lettere da consegnare si faranno man mano sempre più rare. Le consegne termineranno del tutto con l'ultima lettera scritta a Mozume da Morokku.
Come ho accennato all'inizio, per raggiungere la Centrale MoguNet avrete bisogno di un Chocobo perlomeno di colore azzurro (oppure rosso, blu o d'oro).
Centrale MoguNetUna volta montati in groppa al vostro fidato Choco, dovrete raggiungere il Continente Esterno e dirigervi verso l'Isola a Nord della Palude dei Qu. Nel punto 3 segnato sulla "World Map" troverete una crepa: usate un'unità di Pepe Mortale (che troverete dopo un po' di beccate fatte nel Chocobosco) e avrete accesso alla famosa Centrale MoguNet!
Al suo interno troverete i vari moguri in agitazione a causa del malfunzionamento del macchinario. Il responsabile di tutto è Artemisio, che ha sprecato completamente l'oggetto necessario per il buon funzionamento della Centrale ("L'ho fatto solo per rendere il mio pelo liscio e lucente!").
Artemisio all'interno della Centrale MoguNetA questo punto dovrete tornare ad Alexandria, raggiungere la chiesetta e parlare con Kupò, selezionando l'opzione "MoguNet" seguita dalla risposta "Niente". Così facendo darete il via all'ultima serie di consegne che vi permetteranno di rendere nuovamente funzionante la Centrale.
Nota: ad ogni consegna effettuata riceverete dei Semi di Kupò. Portateli alla famiglia di Moguta, che vive nella Grotta di Ghizamaluk, per ottenere ogni volta un oggetto raro (vedi "Missioni secondarie").
Per prima cosa dovrete portare la lettera di Kupò ad Atra, che si trova a Burmesia, nella sala dei tesori; poi dovrete andare da Momo, nel Villaggio dei Maghi Neri; in seguito da Kumore, nel cortile interno del Castello di Ipsen; poi da Mois, a Fossil Roo (che potrete raggiungere a patto di aver Quina nel party, e utilizzando il sentiero nascosto nel canneto della Palude dei Qu vicina a Lindblum); a questo punto dovrete raggiungere Mogeleo, che si trova a Daguerreo nella stessa schermata in cui è presente il vecchio che effettua le saldature; infine dovrete tornare da Kupò, ad Alexandria.
Moguta, il moguri che vive con la sua famiglia nella Grotta di GhizamalukFinalmente scoprirete qual è la cosa preziosa di cui parlavano alcuni moguri nelle loro lettere: si tratta dell'Olio Profumato, l'oggetto che Artemisio aveva sprecato per lisciarsi il pelo! Verrete a sapere inoltre che c'è qualcuno, proprio ad Alexandria, che lo possiede. Raggiungete il teatrino della città, dove troverete i Tantarus e in particolare Carmen, con la quale dovrete parlare per avere l'ambito Olio Profumato!
Una volta ottenuto l'Olio, tornare alla Centrale MoguNet e consegnatelo ad Artemisio.
In segno di riconoscenza riceverete l'Anello Protex, e quando cercherete di uscire dalla Centrale vi imbatterete in Stilzkin, con il quale potrete fare quattro chiacchiere.
Dando poi un'occhiata al menù "Rarità" troverete una simpatica descrizione in corrispondenza dell'Olio Profumato:
"Sai perché viaggiavo? Per cercare quest'olio che fa la pelle liscia come il popò di un bebè! Hi hi hi! ...Scherzooo!!" (Stilzkin)