•  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish

Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, ha recentemente rivelato a Famitsu alcune informazioni circa la struttura del gioco. Qualcuno potrebbe considerarle "spoilerose", perciò...


SPOILER

Innanzitutto, ha confermato che la storia si dipanerà nel corso di 15 capitoli, più il Capitolo 0 iniziale. I primi tre capitoli del gioco, sui quali i redattori di Famitsu hanno potuto mettere le mani, costituiscono circa il 15% del gioco. Tabata ha svelato inoltre che la prima metà del gioco sarà "open-world", mentre la seconda metà sarà più lineare. In questo modo, dice il director, si riduce il rischio che il giocatore si annoi del mondo aperto di FFXV, e si avrà la sensazione che, avanzando, vengano tirate le fila della storia. Secondo Tabata, la prima partita a FFXV, concentrandosi solo sulla storia principale, dura dalle 40 alle 50 ore.



Tabata ha dichiarato inoltre che il programma relativo alla pubblicazione dei DLC è ovviamente cambiato in seguito al rinvio dell'uscita di FFXV, poiché gli sviluppatori hanno concentrato i loro sforzi sul perfezionamento del gioco principale. Il director non esclude l'uscita di ulteriori DLC a pagamento oltre ai sei annunciati, tuttavia il Season Pass già annunciato sarà limitato ai primi sei DLC dal momento che il loro contenuto (a differenza di quello dei successivi DLC) è già stato definito.

Tabata ha precisato infine che l'Episodio DLC dedicato a Prompto sarà una cosa diversa dalla modalità VR annunciata precedentemente.

 

La data di uscita di Final Fantasy XV è fissata per il 29 novembre sia su PlayStation 4 che su Xbox One.


FFXV: Tabata su Versus, gli antagonisti e le canzoni di Florence
scritto da: Zell | in data: 25-08-2016 | 15:41

Recentemente, in occasione della Gamescom, il portale tedesco JPGames.de ha avuto l'opportunità di intervistare Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV. L'intervistatore ha chiesto, tra le altre cose, se i fan avranno mai l'opportunità di sapere una volta per tutte quale sarebbe stato il ruolo di Stella in Final Fantasy Versus XIII. "Al momento non abbiamo in programma di diffondere informazioni al riguardo" ha risposto Tabata. "Se queste costituissero un grosso vantaggio o bonus per i giocatori, fan e non, allora ci penseremmo, ma al momento non c'è davvero alcuna intenzione di rivelare ulteriori informazioni sul progetto Versus".

L'intervistatore ha fatto presente a Tabata che nel corso degli anni alcune scene di Versus XIII sono diventate iconiche. Tra queste, quella di Noctis annoiato seduto sul trono, quella in cui lo stesso protagonista scende una scalinata per affrontare un esercito di soldati imperiali e quella in cui dirige una moltitudine di armi contro un personaggio simile a Ravus. Queste scene sono state mantenute in FFXV?
"Quando abbiamo dovuto decidere cosa fossimo in grado di mantenere di Final Fantasy Versus XIII - ha spiegato Tabata - non abbiamo posto l'accento su singole scene. Abbiamo pensato a ciò che sarebbe potuto andare a vantaggio del gioco. Ovviamente abbiamo voluto mantenere il più possibile, ma abbiamo ritenuto che la qualità complessiva fosse più importante rispetto al mantenimento di determinate scene".

Il portale tedesco ha inoltre domandato al director se potesse rivelare qualcosa in più riguardo agli antagonisti presenti nel gioco, notando che i precedenti Final Fantasy sono ricchi di avversari iconici.
"Vi posso assicurare che abbiamo un piano molto chiaro riguardo a quando pubblicare le informazioni sul gioco - ha detto Tabata - e sarà chiaro a tutti chi sono gli antagonisti. Abbiamo nascosto piccoli indizi nell'anime [Brotherhood, nrd] e in Kingsglaive. Le informazioni sono lì, ma dovete trovarle".

JPGames.de ha chiesto infine a Tabata se tutte e tre le canzoni pubblicate recentemente da Florence + The Machine nell'EP "Songs from Final Fantasy XV" saranno presenti nel gioco. Questa la risposta del director:
"Al momento non tutte e tre le canzoni sono nel gioco, ma lo saranno. Quelle attualmente non presenti saranno all'interno del disco, ma verranno utilizzate dai contenuti aggiuntivi che espanderanno il gioco più avanti".

 

La data di uscita di Final Fantasy XV è fissata per il 29 novembre sia su PlayStation 4 che su Xbox One.


Svelata la lineup di Square Enix per il PAX West!
scritto da: Nao | in data: 24-08-2016 | 15:00

Square Enix ha annunciato oggi la lineup dei titoli che presenterà dal 2 al 5 settembre durante la PAX West di Seattle. Oltre a poter provare Final Fantasy XV, i visitatori potranno testare con mano le demo di Dragon Quest Builders, Deus Ex: Mankind Divided, Final Fantasy XII: The Zodiac Age, Hitman, KINGDOM HEARTS HD 2.8 Final Chapter PrologueRise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration, Valentino Rossi: The Game e World of Final Fantasy.

Oltre a poter provare Final Fantasy XV, recandosi presso il padiglione #2039 dedicato al gioco, i visitatori della fiera potranno prendere parte alla Warp Strike Experience così come a vari mini giochi e ottenere delle t-shirt a tema.

Inoltre, durante la fiera di Seattle, verranno rivolte delle interviste agli sviluppatori, ed è già stato confermato che ci saranno varie sorprese per i fan in attesa di Final Fantasy XV il 3 settembre alle 23:30 (ora italiana). Per restare aggiornati, continuate a seguirci! 


Final Fantasy XV: un video presenta i principali doppiatori
scritto da: Zell | in data: 22-08-2016 | 17:44

Square Enix ha finalmente annunciato i nomi dei doppiatori in lingua inglese dei personaggi di Final Fantasy XV, e l'ha fatto attraverso un video di 6 minuti contenente scene inedite tratte dal gioco e interviste ai vari attori.

Il video contiene potenziali spoiler, perciò riportiamo più in basso i nomi dei vari doppiatori con i rispettivi personaggi.

  • Jim Pirri (Mirror's Edge: Catalyst, I pinguini di Madagascar):
    Re Regis Lucis Caelum
  • Ray Chase (Xenoblade Chronicles X, Killer Instinct):
    Noctis Lucis Caelum
  • Robbie Daymond (Sailor Moon, TMNT: Mutants in Manhattan):
    Prompto Argentum
  • Adam Croasdell (L'Ombra di Mordor, Reign, NCIS, Once Upon a Time):
    Ignis Scientia
  • Chris Parson (Overwatch, Assassin's Creed: Revelations, Rango):
    Gladiolus Amicitia
  • Amy Shiels (Twin Peaks, Call of Duty: Black Ops):
    Lunafreya Nox Fleuret
  • Darin De Paul (Overwatch, Doom, Star Wars: The Old Republic):
    Ardyn Izunia (anche in Kingsglaive: Final Fantasy XV)
  • Matthew Mercer (Overwatch, Resident Evil, Fallout 4):
    Cor Leonis

È stato inoltre annunciato che Kari Wahlgren (Rick and Morty, Kung Fu Panda: Mitiche avventure), che non compare nel video, presterà la propria voce ad Aranea Highwind.
Secondo IMDb, inoltre, D.C. Douglas presterebbe la propria voce ad un personaggio secondario presente sia nel gioco sia in A King's Tale: Weskham Armaugh.

La data di uscita di Final Fantasy XV è fissata per il 29 novembre sia su PlayStation 4 che su Xbox One.


FFXV: gli episodi DLC avranno gameplay su misura dei personaggi
scritto da: Zell | in data: 19-08-2016 | 11:32

Non molto tempo fa, Square Enix ha confermato l'esistenza di un Season Pass di Final Fantasy XV  contenente, tra le altre cose, tre episodi dedicati ciascuno ad uno dei compagni di Noctis. Come riportato precedentemente, questi episodi DLC permetteranno al giocatore di controllare direttamente Prompto, Ignis e Gladiolus, cosa che non è possibile fare nel gioco principale.

Oggi, grazie ad un'intervista pubblicata da IGN, scopriamo qualche dettaglio in più su questi tanto discussi DLC. Hajime Tabata ha dichiarato che lui e il suo team non hanno ancora iniziato a lavorare sui contenuti aggiuntivi di ‪‎FFXV‬, poiché al momento la priorità è ottimizzare il gioco. Ciononostante, il director ha svelato che il gameplay dei singoli episodi sarà modellato secondo i punti di forza e di debolezza dei relativi personaggi.

Per quanto riguarda Prompto, gli sviluppatori si concentreranno su come il personaggio utilizza la pistola e su questo tipo di elemento all'interno del gameplay, e personalizzeranno leggermente i sistemi di gioco di conseguenza.

L'episodio di Ignis si concentrerà sulle sue abilità tattiche e dunque su un tipo di gameplay più strategico.

Infine, l'episodio di Gladiolus sarà più improntato all'azione. "I Final Fantasy - ha spiegato Tabata - sono strutturati in modo tale che, più i personaggi salgono di livello, più essi diventano forti. Nei giochi action non funziona così. Con l'episodio di Gladio ci avvicineremo a questo tipo di giochi".

Il Season Pass di FFXV avrà un prezzo di circa 25 euro. Tabata ha confermato ieri nel corso di una sessione Domande & Risposte alla Gamescom che il Season Pass non sarà incluso nella Ultimate Collector's Edition di ‪‎FFXV‬. Chi ha preordinato questa costosa edizione del gioco (269,99 €) dovrà quindi acquistare il Season Pass o i singoli DLC separatamente.


    << Indietro Avanti >>    
Powered by CuteNews
Zell's Fantasy ~ Tutto sulla serie Final Fantasy e i titoli Square Enix