Zell's Fantasy


       •  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
Final Fantasy XIV icon
Final Fantasy XIV ARR: come passare alla versione PS4 gratuitamente
scritto da: Nao | in data: 13-04-2014 | 01:02
Final Fantasy XIV: A Realm Reborn è disponibile dall'11 aprile su PS4. Come ben sapete, Square Enix aveva promesso che essendo in possesso di una copia PS3 del gioco sarebbe stato possibile passare alla versione PS4 gratuitamente.


La promessa è stata mantenuta e dall'11 aprile fino alla fine dell'anno sarà possibile farlo, rendendo però inutilizzabile la versione PS3. Coloro che vogliono giocare sia su PS3 che su PS4 dovranno comprare una nuova copia perché, dopo il trasferimento, l'accesso alla versione PS3 richiederà una nuova licenza.
Una volta passati alla versione PS4, tutti i personaggi e i dati in-game della versione PS3 verranno trasferiti alla versione PS4, così come la cross bar e altre impostazioni. Il servizio di upgrade è disponibile sul portale Mog Station; per accedere al sito dovete fare il log-in con gli stessi dati che usate per fare il log-in su Final Fantasy XIV.


Se si ha una copia PS3 registrata al proprio account Square Enix, dopo il log-in apparirà una grossa icona con scritto "PlayStation 4 Upgrade", una volta cliccata l'icona basterà seguire le istruzioni su schermo per completare la semplice procedura di trasferimento.
Una volta fatto tutto, non vi resta che esplorare Eorzea in 1080p, buon divertimento!

Final Fantasy Versus XIII icon
Final Fantasy XV: Square Enix si prepara alle prossime rivelazioni
scritto da: Zell | in data: 10-04-2014 | 11:01
Come dicevamo nella notizia fake del 1° aprile, negli ultimi sei/sette mesi non è stata diffusa la benché minima notizia riguardo allo sviluppo di Final Fantasy XV.
Questa settimana, intervistato dal magazine giapponese Famitsu, il produttore Shinji Hashimoto ha potuto solo dichiarare che lo sviluppo del gioco sta procedendo bene. Ciononostante, Square Enix sta ancora aspettando il momento opportuno per rilasciare nuove informazioni sul quindicesimo capitolo della serie.

Stando alle parole di Hashimoto, gli sviluppatori non hanno ancora deciso quando le nuove informazioni saranno svelate, ma stanno preparando nuovo materiale che dovrebbe soddisfare le aspettative di tutti.


Per ora il mantra ripetuto ai fan resta lo stesso di sempre: «Vi prego di aspettare un altro po'». L'ipotesi più sensata sembra quella di grandi rivelazioni a partire dal prossimo 10 giugno, data in cui l'E3 2014 aprirà i battenti.

Final Fantasy Versus XIII icon
Final Fantasy XV: Asia Argento conferma che è in corso il doppiaggio
scritto da: Zell | in data: 01-04-2014 | 13:33
***** UPDATE: La notizia è ovviamente un nostro pesce d'aprile :) *****

Nonostante le promesse - "I giorni del silenzio sono finiti", aveva dichiarato Shinji Hashimoto in occasione dell'ultimo E3 - dallo scorso settembre ad oggi Final Fantasy XV è rimasto nell'ombra, complice il fatto che Square Enix ha voluto puntare i riflettori su titoli usciti più recentemente, quali Lightning Returns: Final Fantasy XIII e Final Fantasy XIV: A Realm Reborn. Archiviata la promozione di questi giochi, Square Enix può ora concentrare la sua attenzione sul progetto annunciato ben otto anni fa con il nome di Final Fantasy Versus XIII. Oggi, tuttavia, a spezzare il silenzio non è stata la software house giapponese, bensì un'attrice e regista italiana nota anche a livello internazionale. Stiamo parlando di Asia Argento, che stamattina ha postato il seguente tweet sul proprio account personale, per poi rimuoverlo un paio d'ore dopo:


Come ricordato dalla stessa Asia, l'attrice figlia del maestro dell'horror non è nuova al mondo dei videogiochi: nel 2008 aveva infatti prestato la voce a Faith Connors di Mirror's Edge. Secondo le prime voci di corridoio, Asia - che parla fluentemente l'inglese e il francese - sarebbe stata scelta per dare la voce alla ragazza dai capelli corvini presentata di sfuggita nell'ultimo trailer di FFXV.


Dopo l'annuncio del coinvolgimento dell'attore Jay Preston nel doppiaggio del quindicesimo capitolo della saga, il tweet di Asia Argento costituisce la conferma del fatto che la localizzazione del gioco sta procedendo di pari passo con lo sviluppo dello stesso, proprio come era avvenuto per Final Fantasy XIII. Dopo questa rivelazione possiamo solo sperare che Square Enix torni a diffondere in prima persona dettagli sull'attesissimo gioco.

Square-Enix icon
Square Enix abbandona l'idea della "globalizzazione" dei giochi?
scritto da: Zell | in data: 31-03-2014 | 17:54
La notizia è di quelle che faranno piacere ai "puristi" del genere. Nel corso di un'intervista a Nikkei Trendy, Yosuke Matsuda, presidente della software house giapponese, ha dichiarato che in futuro S-E potrebbe sviluppare videogiochi senza concentrarsi troppo sul fatto che siano appetibili a livello internazionale. «In passato, nello sviluppare giochi per console, abbiamo cercato di rivolgerci ad un pubblico internazionale, finendo col perdere il nostro obiettivo principale. Così facendo, abbiamo finito col realizzare prodotti che non solo non hanno incontrato i gusti del pubblico giapponese, ma che non sono risultati idonei nemmeno per un'utenza internazionale».


«D'altro canto - ha proseguito Matsuda - vi sono giochi come Bravely Default, ovvero JRPG realizzati nello specifico per il pubblico giapponese, che ciononostante hanno venduto bene anche a livello mondiale».
Bravely Default in Nord America ha venduto oltre 200.000 copie nelle prime tre settimane, ma è anche stato ottimamente recensito in Europa, ricevendo ad esempio un punteggio di 8,6/10 da IGN. Testate come Metro sono arrivare a definire il gioco come "il miglior Final Fantasy che non è mai stato tale".
Non sorprende dunque che Square Enix abbia preso in considerazione l'idea di cambiare strategia. «I fan dei JRPG sono sparsi in tutto il mondo», ha sottolineato Matsuda. «Grazie ai mezzi odierni, le ultime notizie rilasciate in Giappone si diffondono immediatamente raggiungendo i fan di tutto il mondo. [...] In questa prospettiva, non è più plausibile parlare di nicchia di mercato. So che potrebbe sembrare un po' estremo, ma per quanto riguarda i nuovi giochi che produrremo da questo momento in avanti stiamo discutendo dell'eventualità di creare JRPG "puri". Ritengo che così facendo potremmo concentrarci meglio sul nostro target, ottenendo inoltre risultati migliori. Se ti concentri troppo sull'aspetto globale, potresti perdere di vista il pubblico verso il quale intendi effettivamente indirizzare il tuo gioco. Guardando al 2013 - ha continuato Matsuda - ci sono stati alcuni giochi per console indirizzati ad un pubblico internazionale che hanno fatto fatica a vendere e ad incontrare il favore del pubblico». Matsuda ha fatto riferimento in particolare a Hitman: Absolution, che ha visto l'implementazione di numerosi elementi pensati per incontrare il favore di una grande massa di giocatori, finendo tuttavia per deludere i giocatori "hardcore".


«Per quanto riguarda i titoli di punta in sviluppo per le nostre serie principali, vogliamo in sostanza tornare alle origini e concentrarci sui fan, sforzandoci nel realizzare contenuti che portino i giocatori a dire frasi come "questo è l'Hitman che conosciamo". Credo che questo sia il miglior modo con il quale i nostri studi di sviluppo saranno in grado di dimostrare la loro forza».

Final Fantasy Type-0 icon
Final Fantasy Agito: nuova data d'uscita e nuovi personaggi!
scritto da: Nao | in data: 22-03-2014 | 23:47
La rivista Famitsu ci informa che Final Fantasy Agito, gioco per smartphone collegato all'universo di Final Fantasy Type-0, è stato rimandato ed uscirà durante questa primavera. Questo titolo free-to-play presenterà nuovi personaggi oltre a quelli già conosciuti; in particolare, un personaggio maschile chiamato Lean Hanpleman (doppiato da Koki Uchiyama) e un personaggio femminile chiamato Toono Maharoha (doppiato da Hitomi Terakado). Da notare che entrambi i doppiatori hanno lavorato anche per le voci di alcuni personaggi secondari nell'originale Final Fantasy Type-0. Toono è una persona che si rifiuta di avere contatti con gli altri e ha un carattere freddo verso chi la circonda. Nella rivista si dice che è stata ferita emotivamente in passato. Lean è un giovane scienziato prodigio dell'Impero Milites che ha lo stesso sogno di Cid, ovvero conquistare Orience.




Oltre a mostrare nuovi artwork e screenshot, la rivista offre alcuni dettagli sul gameplay e su cosa ci si può aspettare dalla storia principale:

Per la maggior parte degli ultimi cento anni, il mondo di Orience è stato in guerra, mentre l'umanità ha continuato a lottare per i quattro cristalli. Quando la grande guerra è vicina alla fine, ecco che entra in azione il piano del dittatore di conquistare il mondo. Nel mezzo di feroci battaglie, un raggio di speranza salverà l'umanità dalla distruzione: Agito; ovvero i giovani ragazzi e ragazze che si incontreranno con lo scopo di diventare Agito. Per far sì che l'era della guerra finisca, decideranno di scendere loro stessi sul campo di battaglia.


I giocatori potranno inoltre partecipare a delle missioni di "soggiogamento" che permetteranno di affrontare grossi nemici con l'aiuto di altri giocatori. Queste battaglie richiedono un uso attento di ogni abilità esclusiva dei vari job per poter vincere. Vincendole si otterranno ingredienti con i quali si potranno creare nuovi pezzi di equipaggiamento e migliorare le abilità.

Sul sito ufficiale di Famitsu potete vedere i nuovi artwork e screenshot di Final Fantasy Agito in alta risoluzione.

<< Indietro 1 2 3 4 5 ... 276 277 278 Avanti >>