•  Registrati
Google-Translate - Italian to English Google-Translate - Italian to French Google-Translate - Italian to German Google-Translate - Italian to Spanish
Final Fantasy XV: ancora incerta la presenza di aeronavi
scritto da: Zell | in data: 23-01-2015 | 12:01

In un'intervista rilasciata a GameSpot, Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, ha svelato alcuni dettagli in merito agli elementi classici della serie e chiarito alcuni aspetti riguardanti gli ambienti e la mappa del mondo. In particolare, il direttore si è espresso sulla possibilità di inserire nel gioco un mezzo di trasporto presente in praticamente tutti i capitoli del franchise: l'aeronave

«Ad essere sinceri, resta una cosa da decidere. Tecnicamente parlando, rappresenta una grossa sfida. Come detto altre volte, tutte le aree di gioco sono connesse tra loro. Al momento non possiamo affermare con assoluta certezza che nel gioco vi saranno aeronavi, ma possiamo assicurare di essere pronti ad affrontare questa sfida e vedere cosa si può fare». 

Riguardo alle caratteristiche della World Map, Tabata ha aggiunto:

«Se le aree non fossero connesse tra loro, si avrebbe la percezione di un mondo distante dalla realtà. Diversamente, scoprirete di poter viaggiare a piedi, in auto o in treno senza interruzioni di alcun tipo. In questo modo - ha spiegato - si avrà la sensazione di aver intrapreso un vero e proprio viaggio». 

Oltre che per il fatto di essere legate tra loro senza soluzione di continuità, le diverse location risulteranno fortemente realistiche poiché ispirate a luoghi realmente esistenti, quali il quartiere Shinjuku di Tokyo, la capitale di Cuba e la nostra Venezia. Final Fantasy XV - ha ricordato Tabata - è un gioco basato sulla realtà. Questo aspetto veniva già sottolineato ai tempi in cui il gioco si chiamava Final Fantasy Versus XIII, ed è importante anche oggi. 

Tabata si è poi soffermato sui dungeon, un altro elemento imprescindibile all'interno di un Final Fantasy: 

«Nei titoli più classici della serie, a mio avviso, i dungeon rappresentavano qualcosa di spaventoso, caotico e incontrollabile. Visitando un dungeon provavo sempre questa strana sensazione di trovarmi in un luogo in cui è presente qualcosa che nel mondo reale non esiste. Questa stessa sensazione di stranezza, di surreale, caratterizzerà anche i dungeon presenti in FFXV». 

Il direttore del progetto ha inoltre chiarito che, diversamente dagli altri titoli della Fabula Nova Crystallis (la serie Final Fantasy XIII e Final Fantasy Type-0), Final Fantasy XV non parlerà di l'Cie. Copriranno invece un ruolo particolarmente importante gli Esper (o Summon). Queste creature nel quindicesimo episodio della saga svolgeranno la funzione di guardiani del pianeta, preservando diverse aree del mondo dalla distruzione. 

Final Fantasy XV è attualmente in sviluppo per PS4 e Xbox One. La data di uscita del gioco resta ancora un mistero, ma a breve sarà possibile giocare a una versione dimostrativa di FFXV intitolata "Episode Duscae" tramite un codice voucher presente nelle copie di lancio di Final Fantasy Type-0 HD, che sarà disponibile in Europa dal 20 marzo.


Niente auto nella demo di Final Fantasy XV
scritto da: Zell | in data: 16-01-2015 | 22:24

Contrariamente alle aspettative, non sarà possibile guidare l'auto nella demo di Final Fantasy XV in uscita a fine marzo insieme a Final Fantasy Type-0 HD. Lo ha detto oggi Hajime Tabata a Polygon, spiegando di non voler trasmettere ai fan l'impressione che il gioco si concentri prevalentemente sulla guida.

«Inizialmente pensavamo di rendere disponibile l'auto per poter viaggiare nel mondo di gioco per tutta la durata della demo - ha dichiarato Tabata - ma ora non vogliamo che la gente fraintenda e pensi: "Quand'è che Final Fantasy è diventato un gioco di guida?"»

Il punto focale della demo sarà l'esplorazione. In particolare, Tabata ha affermato che i giocatori scopriranno come ci si sente ad immergersi in un Final Fantasy "open world". Episode Duscae (questo il titolo della demo) ci offrirà un assaggio di un mondo senza soluzione di continuità tra un luogo e l'altro, ma allo stesso tempo ci darà la sensazione di giocare a un vero Final Fantasy. Il director di FFXV sembra puntare molto sull'equilibrio tra questi due aspetti.

Tabata ha aggiunto che Final Fantasy XV mostrerà chiaramente un radicale miglioramento e sviluppo rispetto ai precedenti capitoli del franchise; ma anche che, per evitare di allontanare i fan più tradizionalisti, è stato scelto di mostrare i cambiamenti maggiori in modo più graduale.

«Abbiamo ripensato la demo in modo che fosse maggiormente godibile e accessibile a coloro che conoscono la serie» ha concluso Tabata.

Dal momento che il director è attualmente impegnato in un tour per presentare alla stampa Final Fantasy Type-0 HD, è possibile che nei prossimi giorni continuino a emergere nuove informazioni relative a FFXV.

Final Fantasy XV uscirà in esclusiva per PlayStation 4 e Xbox One in data da definirsi. Sarà possibile provare il gioco acquistando una delle prime copie di Final Fantasy Type-0 HD, che saranno accompagnate da un codice per scaricare la demo intitolata "Episode Duscae".


Nuovo trailer per Final Fantasy Legends: The Space-Time Crystal!
scritto da: Nao | in data: 14-01-2015 | 16:24

Square Enix ha pubblicato online un nuovo trailer per promuovere il suo prossimo titolo per smartphone, intitolato Final Fantasy Legends: The Space-Time Crystal e in uscita nel corso del 2015 su iOS e Android. Per gli utenti giapponesi le registrazioni sono già aperte. Coloro che si registreranno prima del rilascio del gioco riceveranno gratuitamente un chocobo bianco da invocare in battaglia.

Final Fantasy Legends: The Space-Time Crystal è un gioco free to play la cui trama parla di viaggi nel tempo e di eroi che devono salvare il mondo da un dio. La musica del gioco sarà composta da Naoshi Mizuta, famoso per la colonna sonora di Final Fantasy XI, mentre la voce nel main theme del gioco sarà quella della cantante Lia.


Square Enix ha rilasciato il trailer per la patch 2.5 di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn che potete vedere di seguito, enjoy!

Intitolata "Before the Fall" e in arrivo il 20 gennaio, la patch 2.5 introdurrà nuove sezioni di storia, nuove sub quest, nuove aree da esplorare nella Crystal Tower, il primal Odin, il nuovo dungeon Midgarsormr - Keeper of the Lake e i dungeon Wanderer's Palace e Amdapor Keep in modalità difficile. Durante il mese di febbraio invece verrà rilasciata una nuova patch 2.51 che conterrà il Manderville Gold Saucer, con tanto di gare di chocobo e Triple Triad.


Nelle ultime ore il doppiatore di Pippo, Bill Farmer, ha risposto alle domande dei fan della serie Kingdom Hearts su Twitter rivelando nuove informazioni. Ha infatti confermato che il doppiaggio del gioco, durato qualche anno, è già stato completato e che Kingdom Hearts III sarà in vendita entro la fine dell'anno.

I fan sono increduli e molti pensano che in realtà stia parlando di un eventuale rimasterizzazione di Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance (unico gioco della serie a non essere ancora stato rimasterizzato in alta definizione) e che abbia semplicemente fatto confusione tra i due giochi. Nonostante ciò Bill Farmer sembra molto sicuro di ciò che dice.

UPDATE | 08/01/2015 - Square Enix ha confermato che nonostante le dichiarazioni di Bill Farmer la data d'uscita di Kingdom Hearts III deve ancora essere annunciata.

Kingdom Hearts III è previsto per PlayStation 4 e Xbox One. Una data d'uscita ufficiale deve essere ancora annunciata da parte di Square Enix.


    << Indietro Avanti >>    
Powered by CuteNews
Zell's Fantasy ~ Tutto sulla serie Final Fantasy e i titoli Square Enix